Pesaro città che legge: D'Elia e Teobaldi premiano le classi finaliste delle gare di lettura

Biblioteca San Giovanni Pesaro 1' di lettura 07/05/2019 - Un data importante per ‘Pesaro città che legge’: mercoledì 8 maggio (ore 10) al Teatro Sperimentale si terrà la premiazione delle classi finaliste delle Gare di Lettura promosse dalla Biblioteca San Giovanni nell’anno scolastico 2018/19; “Campioni di lettura” è la gara per le scuole secondarie di 1° grado mentre “Lettori di classe” è riservata alle scuole secondarie di 2° grado.

L’iniziativa ha visto la partecipazione di circa 30 classi del territorio. A premiare le classi, i pesaresi Gianni D’Elia e Paolo Teobaldi, grandi autori della scena nazionale che di recente hanno ricevuto dal Comune l’attestato di riconoscenza per meriti letterari e culturali. Il coinvolgimento di questi due protagonisti della ‘parola’ sottolinea con forza il valore del percorso condotto dai ragazzi durante l’anno.

La premiazione rappresenta anche l’avvio ufficiale per la partenza del progetto “Patente e Libretto, favorisca la lettura” (approvato dalla Giunta del Comune con delibera n.55 del 12/3/2019), progetto con cui Pesaro ha vinto il bando 2018 ‘Città che legge’ del Cepell (Centro per il Libro e la Lettura) ottenendo un finanziamento di 50.000 euro. Il progetto ha un cronoprogramma annuale (maggio 2019-aprile 2020) e durante la mattinata è previsto uno spazio per parlare del progetto esecutivo e dei prossimi step che attendono l’amministrazione comunale con tutti i soggetti firmatari del Patto “Pesaro Città che Legge”.

Info Biblioteca San Giovanni 0721 387770; Assessorato alla Bellezza 0721 387525 cl






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2019 alle 01:39 sul giornale del 08 maggio 2019 - 775 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, biblioteca san giovanni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a7dA





logoEV


.