Tra i fischi dei tifosi pesaresi la Vuelle resta in Serie A: pesante sconfitta (73-100) contro Reggio Emilia

Vuelle 3' di lettura 05/05/2019 - Alla ''Vitrifrigo Arena'' è andato in scena lo scontro salvezza tra VL Pesaro e Grissin Bon Reggio Emilia. L'incontro, valido per la permanenza nella massima serie del campionato italiano di basket, è apparso molto complicato per i biancorossi che sin dai primi secondi hanno dovuto inseguire - sul parziale - il quintetto avversario.

Gli ospiti, passano subito in vantaggio con il tiro realizzato dal numero nove Pablo Aguilar. Gli uomini di Boniciolli rispondono al vantaggio ospite con la schiacciata di Mockevicius. Reggio Emilia, sfrutta alcuni errori di troppo sotto canestro dei pesaresi e prova a prendere il largo: infatti, dopo cinque minuti di gara si ritrova a + 6 dalla squadra di casa che non concretizza nei migliori dei modi le chance avute. Alla fine dei primi 10' di gara, la squadra ospite comanda il parziale 11-24.

Il secondo tempo, ha lo stesso copione del primo: la formazione ospite si porta sul 14-33 dopo 5' dall'inizio nel secondo tempo. Andamento che, per la VL Pesaro, prosegue sempre più peggiorando. Realizza alcuni tiri liberi, ma nonostante ciò non accorcia più di tanto il parziale. Sul risultato di 31-49, si conclude il secondo tempo tra VL Pesaro e Reggio Emilia.

Il terzo tempo, regala una mini-scossa dei padroni di casa che in pochi istanti realizzano sei punti con il numero 2 McCree. Nonostante ciò, Reggio Emilia continua a mantenere la partita sotto controllo e infatti dopo cinque minuti si porta sul 43-60. Match che resta saldamente nelle mani della formazione ospite che va all'ultimo riposo sul 47-74. Pubblico che alla fine del terzo tempo, appare innervosito dalla prestazione della VL Pesaro e a gran voce intona: "Meritiamo di più e Serie B, Serie B!''.

Clima davvero pesante, l'ultimo tempo dell'incontro, si apre con la ''Vitro Frigo Arena'' che inizia a svuotarsi a causa della prestazione - davvero pessima - dei biancorossi. Gli ultimi dieci minuti di gara non hanno alcun significato per entrambe le squadre che a causa della sconfitta di Pistoia, guadagnano la permanenza in Serie A.

Sul risultato di 73-100, termina l'incontro tra VL Pesaro e Grissin Bon Reggio Emilia.

IL TABELLINO

VL PESARO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 73-100

VL PESARO: Blackmon 11, McCree 17, Artis, Conti, Lyons 12, Tognacci, Ancellotti, Morgillo, Monaldi 3, Zanotti 8, Wells 12, Mockevicius 9. Allenatore: Boniciolli.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Mussini 9, Dixon 24, Candi, Richard 11, Aguilar 6, Gaspardo 12, Vigori 2, Johnson-Odom 21, Cervi, Ortner 6, Llompart, De Vico 6. Allenatore: Pillastrini.

Arbitri: Lanzarini, Weidmann, Morelli.

Note: antisportivo a Zanotti al 15′. Zanotti esce al 35′ per falli. Aguilar esce al 27′ per infortunio al polso sinistro.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2019 alle 22:47 sul giornale del 07 maggio 2019 - 5064 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vuelle, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a69d





logoEV
logoEV