Cavalcaferrovia, sottopasso Cappuccini, parcheggi, Ricci: "Così riqualificheremo l’area intorno alla stazione"

sottopasso Cappuccini, 1' di lettura 06/05/2019 - «Con il bando delle periferie abbiamo ottenuto più di 11 milioni di euro e inizieremo a riqualificare, in primis, tutta l’area intorno alla stazione».

Lo dice Matteo Ricci, in uno dei suoi video su facebook dedicati al futuro. Il riferimento è a «parte sottostante del cavalcaferrovia, sottopasso dei Cappuccini e zona davanti alla stazione degli autobus. Che oggi è una di quelle con più problemi di degrado».

Non solo: «Oltre alla sistemazione di tutto il cavalcaferrovia, ci concentreremo sui parcheggi». Ricci indica quello «privato, che abbiamo utilizzato temporaneamente in questi anni: lo stiamo acquistando e lo renderemo stabile e gratuito».

In più «abbiamo acquisito un’altra area da Ferrovie dove faremo un altro parcheggio per le auto, fondamentale e scambiatore». In aggiunta «alla 'stazione per le bici', simile ai depositi che si trovano in tutte le grandi città europee».

Ancora: «L’edificio della stazione sarà riqualificato da Ferrovie nel 2020. Le forze dell’ordine hanno effettuato negli ultimi mesi tanti controlli efficaci. E noi siamo pronti anche a predisporre Daspo urbani intorno alla stazione, se prefetto e questore lo riterranno utile».

Mentre «sul parco Miralfiore – conclude - la situazione è migliorata tantissimo anche grazie al presidio della polizia locale, alla nuova illuminazione e al rifacimento della recinzione».


   

da Matteo Ricci
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2019 alle 09:52 sul giornale del 07 maggio 2019 - 4270 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, matteo ricci, sottopasso Cappuccini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a69x





logoEV
logoEV


.