Ricci guarda a piazza Aldo Moro per collegamento unico ciclopedonale tra centro e mare

largo Aldo Moro 1' di lettura 03/05/2019 - «In questi anni abbiamo sistemato completamente viale della Repubblica con marciapiedi, ciclabili e illuminazione», dice Matteo Ricci in uno dei suoi video su facebook dedicati al futuro in pillole.

«Ma abbiamo rifatto anche la nuova piazza del mare, ovvero piazzale della Libertà. Collegandola sempre più al centro storico». Per il futuro, Ricci rilancia: «Nei prossimi anni vogliamo lavorare sul nodo di largo Aldo Moro. Anche perché l’ex Bramante sarà interamente riqualificato, con i parcheggi sotterranei». La volontà, quindi, è «rendere il piazzale un luogo di collegamento ciclopedonale costante tra centro e mare».

Due ipotesi al vaglio per la trasformazione: «La prima è l’interramento della Nazionale, che renderebbe la passeggiata spettacolare. L’altra opzione è l’interramento del piazzale fino a viale della Repubblica. Vogliamo portare avanti una delle due strade. Lo faremo con determinazione», chiude il sindaco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2019 alle 06:05 sul giornale del 04 maggio 2019 - 1883 letture

In questo articolo si parla di pesaro, matteo ricci, largo Aldo Moro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a65N





logoEV
logoEV