Alleanza di Centrodestra per Tavullia, presentata la squadra della candidata sindaco Cristina Cannas

Alleanza di Centrodestra per Tavullia 4' di lettura 03/05/2019 - Presentata ufficialmente agli elettori di Tavullia come lista "Alleanza di centrodestra per Tavullia-Cannas Sindaco".

"Ci presentiamo agli elettori, dicendo semplicemente la verità - inizia con queste parole il discorso del candidato sindaco Cristina Cannas - non abbiamo bisogno di nasconderci dietro una lista civica, o di fingere di non avere un' appartenenza politica, perchè abbiamo tutti un' appartenenza politica ben precisa e la dichiariamo con fierezza, in quanto è proprio la nostra appartenenza politica che ci identifica prima come singoli e poi come gruppo.

La rosa di candidati è fatta di esponenti, regolarmente iscritti e sostenitori simpatizzanti dei tre partiti che compongono la coalizione di centrodestra a livello nazionale, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Lega, i cittadini che pertanto si sentono rappresentati da questi partiti, devono sapere che a Tavullia il centrodestra siamo noi e soltanto noi, anche se non usiamo simboli, non ne abbiamo bisogno, i simboli sono le nostre facce.

Rappresentiamo un realtà omogenea, dove non potranno sorgere divisioni o divergenze di pensiero e di linea politica, su nessun tema cruciale per la buona amministrazione di Tavullia, poichè intanto siamo nati da un gruppo legato da una consolidata e vera amicizia, a cui strada facendo, si sono aggiunte altre persone e lo dico con molta soddisfazione, abbiamo raggiunto un'intesa pressochè immediata ma anche perchè come ho appena detto, apparteniamo a schieramenti politici affini.

Lo abbiamo visto il fallimento dell'esperimento tentato 5 anni fa, e che qualcuno sta tentando di riproporre e sia io che altri in questa lista ce ne siamo dissociati, quello di una lista civica apartitica trasversale, che è fallito perchè non esiste una lista civica che sia contemporaneamente apartitica e trasversale, è una contraddizione in termini, che chiunque è in grado di capire: se fosse davvero apartitica, cioè svincolata dai partiti, non ci sarebbe bisogno di definirla anche trasversale, perchè l'aggettivo "trasversale" indica esattamente l'opposto, ossia sotto intende un accordo tra persone che appartengono a schieramenti politici opposti, non affini, che si mettono insieme per ragioni più di opportunismo personale che per interesse della collettività.

Noi siamo realmente chi diciamo di essere: una compagine di cittadini, e uso il termine compagine proprio per sottolineare la nostra unione, politicamente attivi, ciascuno portatore di esperienze e competenze diverse, che non hanno mai vissuto, non vivono e non ambiscono a vivere di politica, perchè abbiamo tutti un lavoro, e soprattutto che non hanno già deciso come si spartiranno le poltrone, prima ancora che i cittadini abbiano espresso col voto le loro preferenze, perchè questa è la democrazia, questo è l'unico modo di dimostrare rispetto degli elettori, siamo quindi cittadini che prendono un impegno serio per riportare la politica a ciò che dovrebbe essere sempre: un servizio alla comunità.

Abbiamo un programma concreto e valido, assolutamente migliorabile con l'apporto che i cittadini vorranno darci, attraverso il quale vorremmo elevare Tavullia ad un livello superiore, promuovendone l'immagine, non più solo come "il paese di..." ma valorizzandone il territorio, le risorse e le specificità con maggiore determinazione, con idee innovative, perchè Tavullia sia tutto l'anno, e non solo in concomitanza con gli eventi sportivi che riguardano i nostri campioni locali, meta di turisti e visitatori, che portino ricchezza a tutti i soggetti economici operanti sul territorio e soprattutto una cosa a cui teniamo molto, lavoreremo per "unire" capoluogo e frazioni, recuperando quel senso di coesione sociale, finora trascurato, e che invece, secondo noi è fondamentale per arrivare a sentirci tutti parte della stessa comunità e non di comunità antagoniste
" conclude il candidato sindaco..

Cristina Cannas ha 45 anni, sposata, madre e lavoratrice dipendente come fiorista presso un'attività commerciale a Montecchio. E' dirigente Provinciale di Fratelli d'italia dal 2015, Segretaria del Coordinamento FdI per il Pian del Bruscolo da maggio 2018 e sempre per FdI è anche la Referente Provinciale del Dipartimento tutela delle Vittime di violenza da novembre del 2017. Da 11 anni vive a Tavullia.

Gli altri componenti della lista sono: Alessandro Pieri, vice sindaco e assessore al bilancio dell'amministrazione uscente, dirigente provinciale di Forza Italia e vice Presidente dell'Unione dei Comuni Pian del Bruscolo. Fabrizio Garofoli, Valentina Barberini, Paolo Federici, Fabio Pontellini, Cristina Savioli, Massimiliano Petrulli, Lara Agostini, Davide Guagneli, Ilaria Grieco.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2019 alle 09:20 sul giornale del 04 maggio 2019 - 2290 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, tavullia, articolo, Alleanza di Centrodestra per Tavullia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a64K





logoEV