Sala gremita per il primo incontro pubblico della lista “Francesca sindaco per Tavullia”

Francesca sindaco per Tavullia 4' di lettura 30/04/2019 - Sala gremita e tanta partecipazione per il primo incontro elettorale della lista “Francesca sindaco per Tavullia”. Nella sala del consiglio comunale Francesca Paolucci ha presentato i candidati della lista civica (Patrizio Federici, Mirko Baronciani, Ottavio Bertuccioli, Laura Macchini, Lucia Reginelli, Alice Pazzaglini, Michele Matteucci Pratelli, Carla Del Prete, Gabriele Eusebi, Maurizio Sanmarini e Paride Pentucci) alle elezioni amministrative del 26 maggio e le idee ed i progetti della sua squadra per i prossimi 5 anni.

"Siamo ripartiti dallo stesso gruppo che c'era prima – premette Paolucci - Alcune persone hanno fatto una scelta diversa ma il gruppo sostanziale è rimasto. Al gruppo precedente abbiamo aggiunto molti giovani che a mio avviso sono il punto da cui partire per i prossimi 5 anni. La parola d'ordine della nostra campagna elettorale è FARE perché in 5 anni abbiamo fatto tanto rispondendo a diverse esigenze della comunità ma tanto ancora vogliamo fare".

Dopo una rapida presentazione dei singoli candidati il sindaco uscente ha elencato gli obiettivi raggiunti nel corso di questo mandato. A partire dagli investimenti sul territorio: 6 milioni di euro investiti in 5 anni in opere pubbliche. Tra questi la realizzazione dei nuovi marciapiedi in varie frazioni della città (solo per citare un paio di esempi il marciapiede tra Case Bernardi e Rio Salso e i marciapiedi lungo le strade provinciali di Padiglione), la costruzione del nuovo palasport di Tavullia e della nuova palestra di Padiglione e l'ampliamento della scuola media “G.Pascoli”. Ma sono stati ricordati anche gli straordinari risultati ottenuti sul fronte della raccolta differenziata che in 5 anni è passata dal 40% all'81% e la diminuzione della Tari dell'8% nel 2019. Tutti risultati raggiunti senza aumentare le tasse locali, ponendo grande attenzione al sociale per non lasciare indietro nessuno ed investendo ogni anno 700.000 euro per la gestione delle scuole. Ma è sui progetti futuri che si è concentrata maggiormente l'attenzione della sala.

"Abbiamo già presentato il progetto della nuova scuola elementare di Tavullia e siamo in graduatoria per poterlo realizzare – continua Paolucci – Dopo l'ampliamento della scuola media ci manca la scuola elementare perché l'attuale non ha più spazi adeguati. La porteremo nel Polo scolastico di Tavullia vicina alla scuola materna e alla scuola media. Nell'edificio che ospita l'attuale scuola elementare vogliamo realizzare spazi per i giovani e per le varie associazioni sparse in giro per il territorio comunale. Stiamo valutando anche di destinare una parte dell'edificio per ospitare spazi ricreativi per anziani. Un Centro polivalente per rispondere alle esigenze dei più giovani e dei più “grandi”. Un altro ambizioso progetto riguarda l'edificio comunale, ora quasi abbandonato, di Rio Salso in piazzale Metauro. Vorremmo realizzare un Centro diurno per anziani".

Nel suo ampio intervento Paolucci ha toccato tutti i settori amministrativi elencando obiettivi e progetti. Dai Lavori pubblici "prevediamo nuove rotatorie all'ingresso di Belvedere Fogliense e di Padiglione, a Tavullia all'incrocio con Saludecio ed anche una a Babbucce all'incrocio con Strada del Pantano e rifaremo l'illuminazione pubblica della pista ciclabile di Padiglione", alla Sicurezza "c'è un'ottima collaborazione con le Forze dell'Ordine e noi, come amministrazione, continueremo a fare la nostra parte, installando nuove telecamere all'ingresso dei Parchi comunali troppo spesso oggetto di vandalismi". Dall'Ambiente "aderiremo al progetto plastic free", alla Mobilità digitale "presto, grazie ai lavori appaltati dalla Regione Marche, avremo la banda ultra-larga in tutto il territorio".

Fino al Turismo "siamo un Comune molto conosciuto nel mondo grazie a Valentino Rossi ma dall'anno scorso anche grazie alla società Tiro a volo San Martino che ha organizzato i Mondiali di Compak Sporting contribuendo a veicolare il nome e l'immagine di Tavullia in tutto il mondo: la federazione riporterà a Rio Salso un altro campionato di quel tipo e noi vogliamo anche elaborare un “brand” del Comune di Tavullia per renderci ancora più identificabili", lo Sport "realizzeremo lo spogliatoio del nuovo campo in sintetico di Babbucce per cui a breve verranno completati i lavori" e la Manutenzione del territorio "interverremo su due frane di Tavullia mettendo in sicurezza il territorio: via XXV Aprile e via XXVIII Giugno".

Dopo aver risposto alle domande del pubblico Francesca Paolucci ha dato appuntamento a tutti alle prossime iniziative in programma: 6 maggio a Babbucce, 7 maggio a Belvedere Fogliense, 14 maggio a Rio Salso, 15 maggio a Padiglione, 16 maggio a Case Bernardi, 22 maggio a Padiglione e 24 maggio a Tavullia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2019 alle 10:53 sul giornale del 01 maggio 2019 - 2700 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a6Zd





logoEV
logoEV