Eme conquista la Federazione Polacca di Volley, l'azienda pesarese al fianco dei campioni del mondo

3' di lettura 24/04/2019 - EME, azienda pesarese produttrice di elettromedicali per fisioterapia e terapia sportiva, è già molto nota nel mondo sportivo, soprattutto in quello ciclistico.

EME infatti è già fornitore dei team UCI World Tour: BORA – hansgrohe con il tre volte campione del mondo Peter Sagan, Lotto Soudal, AG2R La Mondiale, Groupama FDJ, Katusha Alpecin, del team Professional Continental Cofidis Solutions Crédits e della FCI Federazione Ciclistica Italiana.

Le Federazione Polacca, che conta la Nazionale maschile Senior, attuale campione del mondo in carica per la seconda consecutiva, quella femminile, i team Juniores e i cadetti, ha scelto una tecnologia modulare EME per prepararsi al meglio per le prossime competizioni e per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Lo staff medico-sportivo utilizzerà Polyter Evo, un dispositivo portatile 100% Made in Italy unico al mondo. Con Polyter Evo la Federazione potrà contare su ben 6 tecnologie all’avanguardia sempre a portata di mano: tecar, laser a bassa potenza, laser ad alta potenza, elettroterapia, magnetoterapia e ultrasuoni. L’innovatività, la trasportabilità, la completezza e il funzionamento anche a batteria rendono infatti Polyter Evo il dispositivo ideale per la fisioterapia sportiva.

La tecar è sicuramente la tecnologia di punta in ambito sportivo, utilizzata sia per il riscaldamento muscolare pre-gara che per il recupero post-partita. Grazie alla possibilità di lavorare in atermia, ovvero senza generare calore, consente di intervenire immediatamente su infortuni e affaticamento andando ad accelerare notevolmente i tempi di recupero, mantenendo così le performance costantemente ad altissimi livelli.

Sara Antico, Marketing manager di EME: “Abbiamo messo ufficialmente il primo piede nel mondo sportivo circa 2 anni fa, oggi posso dire che abbiamo percorso una strada lunga e piena di soddisfazioni. La partnership con la Federazione Polacca di pallavolo è motivo di grande orgoglio e, allo stesso tempo, rappresenta una spinta a puntare sempre più in alto e a rafforzare la nostra presenza in ambito sportivo”.

Tomasz Pieczko, fisioterapista della Nazionale maschile: "I vantaggi più evidenti delle apparecchiature EME risiedono sicuramente nella praticità di utilizzo e la trasportabilità. Disponiamo di diverse tecnologie in un unico contenitore modulare e questo fa una grande differenza durante i lunghi viaggi in tutto il mondo. Siamo una squadra di pallavolo professionista e dobbiamo preoccuparci della nostra salute e del nostro corpo, specialmente quando giochiamo diverse partite consecutivamente e competiamo nei più grandi tornei. I nostri atleti hanno bisogno di recuperare nel minor tempo possibile. Per questo motivo avere più tecnologie a disposizione per noi vuol dire avere sempre il meglio in ogni occasione.”

Tanti altri team di diverse discipline hanno scelto tecnologie EME per trattare i propri atleti, a partire dal calcio con la Federazione Sammarinese - di cui l’azienda è fornitore ufficiale -, ma anche tante altre squadre calcistiche e di pallacanestro nonché la prestigiosa Rafa Nadal Academy che di recente si è dotata di diverse tecnologie EME. La testimonial aziendale invece è una sportiva marchigiana doc, si tratta di Elisa di Francisca, fiorettista Jesina medaglia d’oro Olimpica.


   

dagli Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2019 alle 00:55 sul giornale del 25 aprile 2019 - 1148 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, EME

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a6Of





logoEV
logoEV


.