"Il Treno per Modena non si ferma più", 50 anni della Pesaro Rugby in un libro

1' di lettura 19/04/2019 - Un libro che ripercorre la storia dei 50 anni della Pesaro Rugby, ma che racconta 50 anni di un movimento e di un'intera città.Sarà presentato Sabato 20 aprile alle ore 10 nella Sala Rossa del Comune in piazza del Popolo il libro di Enrico Luè Verri per celebrare i 50 anni di fondazione del Pesaro Rugby “Il treno per Modena – non si ferma più”.

Luè Verri, uno dei fondatori del club pesarese, ripercorre la storia dalla primo viaggio in treno verso Modena per giocare la prima partita. Un racconto sincero, vero, divertente che, nella seconda parte, diventa una sorta di diario. Oltre 350 pagine ricche di immagini e di storie di coloro che in questi 50 anni hanno scritto questa bella pagina sportiva.

Come scrive l’autore: “Quella del Pesaro Rubgy è una storia strana, una storia di vite parallele. La storia di un viaggio d’esistenze felici, destini mutati, spezzati, di sudore, di sconfitte, di vittorie, di dolore, di fango e di allegria. Sarà difficile abbandonarla, impossibile dimenticarla. La storia della nostra tribù”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2019 alle 00:28 sul giornale del 20 aprile 2019 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a6H0







.