Prorogata accensione riscaldamenti, dal 16 al 23 aprile si possono attivare i termosifoni

riscaldamento 1' di lettura 15/04/2019 - E’ stata firmata l’ordinanza per prorogare l’accensione dei riscaldamenti (la normativa vigente consente l’accensione degli impianti termici fino al 15 aprile, ndr).

E’ dunque consentita in deroga l’accensione degli impianti di riscaldamento esistenti sul territorio comunale di abitazioni private e di ogni altro edificio (scuole incluse) da domani (martedì 16 aprile) a martedì 23 aprile compreso.

L’ordinanza evidenzia “In questi giorni la situazione meteorologica è varia e le temperature stanno subendo un abbassamento; considerato che nei giorni scorsi, risulta che le istituzioni scolastiche, gli uffici pubblici e privati, nonché numerosi cittadini hanno chiesto di poter prorogare l’attivazione degli impianti di riscaldamento, a causa delle condizioni della situazione climatica; visto che in base alle più recenti previsioni metereologiche nei prossimi giorni è previsto un mantenimento di basse temperature”.

Il riscaldamento potrà essere acceso per un massimo di sei ore, frazionabili in due o più sezioni di tempo nell’arco della giornata, rispettando in ogni caso l’obbligo previsto per legge di non superare i 20 gradi centigradi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2019 alle 12:01 sul giornale del 16 aprile 2019 - 1948 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, riscaldamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6xv





logoEV