CasaPound : "Il volantino affisso per Pesaro è un falso, L'Anpi ha preso l'ennesima cantonata"

sit in di protesta di CasaPound in Piazzale Falcone e Borsellino 1' di lettura 15/04/2019 - "Con quanta solerzia l'ANPI chiede conto di un volantino palesemente falso che non ha né lo stile del nostro movimento né ci vede in coalizione con la Lega alle comunali, evidentemente l'odio politico è tale da non rendersi conto che il nome stesso riportato su questa carta straccia è scritto in modo scorretto" - così replica alle accuse dell'ANPI Christiano Demontis, responsabile di CasaPound Pesaro.

"Si ricerchi l'autore fra le fila di qualche buontempone di altri soggetti politici, abituati ad utilizzare giochetti simili pur di accaparrarsi un consenso sempre più flebile in città - continua Demontis - CasaPound da sempre fa politica attiva sul territorio, dispone di una pagina social attiva ed aggiornata dove è possibile informarsi su iniziative politiche e culturali e non necessita di mezzucci del genere per far valere il proprio pensiero".

"A chi cerca di coinvolgerci in una campagna elettorale a cui non partecipiamo, rispondiamo che non avranno da noi alcun endorsement per le forze politiche in campo - continua la nota - perché preferiamo giudicare i fatti piuttosto che le intenzioni, politicamente liberi come siamo sempre stati".

"Se l'ANPI non sa distinguere carta straccia da un manifesto politico - conclude Demontis - è un problema che non ci riguarda. Un bel tacer non fu mai scritto".


   

da Casapound Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2019 alle 14:51 sul giornale del 16 aprile 2019 - 3126 letture

In questo articolo si parla di politica, Casapound Pesaro, sit in di protesta, Piazzale Falcone e Borsellino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a6yy





logoEV
logoEV
logoEV


.