"Forme ibride tra città e campagna": terzo incontro del seminario “La città accoglie la natura”

"Forme ibride tra città e campagna": terzo incontro del seminario “La città accoglie la natura” 1' di lettura 04/04/2019 - L’Archivio Loreno Sguanci e l’Associazione AZOBE’ in collaborazione con l’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della Provincia di Pesaro Urbino, la Biblioteca San Giovanni e con il sostegno di KLEIN Sistemi organizzano per Venerdì 5 aprile 2019 alle ore 17,00 presso la Biblioteca San Giovanni di Pesaro il terzo incontro del un seminario “La città accoglie la natura”, dal titolo: Forme ibride città-campagna. Interverrà l’Arch. Gastone Primari.

Il tema dell'incontro si svolge attraverso analisi e proposte di nuovi rapporti possibili tra aree urbane e aree rurali, "trasformando in simmetria quella che pare una contraddizione". E sarà proprio attraverso il contributo di diverse forme dell'arte che il quadro o meglio il paesaggio urbano e quello rurale si potranno ricomporre.

Una nota casa automobilistica cerca di catturarci con una accattivante pubblicità.

Pensa libero da ogni confine. Pensa di muoverti in modo alternativo. Pensa Hybrid. Nella realtà contemporanea l’arte, la moda, il design vivono di contaminazioni continue e le persone pensano e vivono in modo sempre più ibrido.

Il messaggio viene proposto ad architetti, urbanisti, paesaggisti per parlare di città ibride e usi ibridi, avvalendosi del commento di opere d'autore (Italo Calvino, Dominique Perrault, Gilles Clemènt, Aldo Rossi, Leon Krier, Le Corbusier, Gerrit Rietveld, Henry Matisse).


   

dagli Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2019 alle 08:03 sul giornale del 05 aprile 2019 - 505 letture

In questo articolo si parla di cultura, seminario, Forme ibride tra città e campagna, La città accoglie la natura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a50o







.