Ruba il bancomat e preleva 2.500 euro, denunciata badante peruviana

Carabinieri 1' di lettura 31/03/2019 - E’ stata incastrata dalle telecamere di sorveglianza la badante peruviana che ha sottratto denaro ad una 63enne dopo averle prelevato il postamat.

Una 43enne di origine peruviana è stata denunciata per furto dai carabinieri, in quanto ripresa dalle telecamere del bancomat a prelevare somme di denaro con la carta di una 63enne di cui si occupava.

La donna avendo problemi motori si era affidata alla badante peruviana che apparentemente svolgeva con cura le proprie mansioni. Poi il dubbio quando hanno iniziato ad arrivare a casa gli estratti conto con continui prelievi.

A quel punto la 63enne si è rivolta ai carabinieri che hanno iniziato le indagini e grazie al numero del postamat collegato al conto sono riusciti a verificare in quali sportelli automatici erano stati fatti i prelievi.

I militari analizzando i filmati delle telecamere di sorveglianza degli uffici postali hanno incastrato la badante peruviana che in cinque prelievi differenti aveva sottratto alla 63enne la somma di 2.500 euro.

La 43enne è stata denunciata.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Facebook Messenger clicca su m.me/viverepesaro e poi su inizia.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2019 alle 10:41 sul giornale del 01 aprile 2019 - 4575 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, furto, bancomat, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a5XI





logoEV
logoEV
logoEV


.