Concorso Internazionale di Clavicembalo Gianni Gambi, vince la coreana Dubee Sohn

Concorso Internazionale di Clavicembalo Gianni Gambi 2' di lettura 22/03/2019 - Si è conclusa ieri la XVII edizione del Concorso Internazionale di Clavicembalo Gianni Gambi, organizzato dal Conservatorio Rossini di Pesaro, con un applaudito concerto dei vincitori alla Chiesa della Maddalena.

Questa ultima edizione della manifestazione, a cadenza biennale, è stata una delle più riuscite, per il numero e la qualità dei concorrenti: 28 candidati di 14 nazionalità diverse (USA, Cina, Giappone, Corea, Russia, Ucraina, Messico, Polonia, Romania, Slovenia, Croazia, Austria, Francia, Italia) sono stati ascoltati e selezionati da una prestigiosa giuria internazionale della quale facevano parte i Professori Liuwe Tamminga (Olanda), Shen Fanxiu (Cina), Sonia Lee (Canada), Alberto Busettini e Luca Scandali (Italia).

L’alto livello dei partecipanti ha consentito alla giuria di assegnare tutti i premi in palio: il primo premio assoluto è stato vinto dalla coreana Dubee Sohn, studentessa della Schola Cantorum Basiliensis di Basilea, 2° classificato l’italiano Giulio Di Nardo, 3° premio ex-aequo alle francesi Adeline Cartier e Adèle Gornet, mentre il premio speciale Domenico da Pesaro è andato all’ucraina Paola Prokopenko.

Il Concorso, iniziato nel 1998 per commemorare la figura di Gianni Gambi, valente clavicembalista e docente del Conservatorio Rossini prematuramente scomparso, si è ormai affermato in questi venti anni di attività come un punto di riferimento stabile e importante nel panorama internazionale, avendo laureato fra i suoi vincitori professionisti ormai affermati e solisti delle nazionalità più diverse. Si tratta quindi di un fiore all’occhiello della crescente attività internazionale del Conservatorio di Pesaro, coordinato dalla Prof.ssa Baldassari e realizzato grazie al prezioso contributo di Eurispes, il noto istituto di ricerca politica, economica e sociale, nonché del Rotary Club Pesaro Rossini, del Festival Risonanze e del Collegium Musicum Classense.


da Conservatorio Statale di Musica "G. Rossini"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2019 alle 00:35 sul giornale del 23 marzo 2019 - 2255 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5DI





logoEV