Parcheggio Baia Flaminia, Art.1-Mdp: "Pesaro non rinunci ad un'area verde"

Baia Flaminia 2' di lettura 26/01/2019 - Pesaro non rinunci ad un'area verde a Baia Flaminia, che è uno spazio pienamente vissuto da famiglie e bambini, con prati ed alberi per giocare all'aria aperta, e non rinunci a campi sportivi per tennis e calcetto che possono ancora rimanere a disposizione dei cittadini. Siamo o no la Città dello Sport?

Tutto questo, che rappresenta il benessere di una comunità, è condannato a scomparire per realizzare un parcheggio?

Se è vero, come ha sostenuto il sindaco pubblicamente, che questo progetto rientra nella volontà futura di rendere pedonale tutta Baia Flaminia, non crediamo sia certo la via giusta quella di cominciare asfaltando un'area verde preziosa non solo per il quartiere, ma per tutta la città.

E se è vero che, rispetto al Prg, si salverebbero gli alberi a lato della strada, pare evidente che altri, anche più preziosi, si perderanno comunque. E tante infatti sono già le lamentele che abbiamo raccolto di chi quel parco lo vive davvero ed è genuinamente preoccupato. C’è anche un circolo di giovani in quell’area che potrebbe valorizzare ancor più quegli spazi verdi.

Ma soprattutto crediamo che sarebbe strategico perseguire i modelli urbanistici più evoluti e attuali, che lasciano le macchine fuori dalle città, potenziando il trasporto pubblico, anzichè continuare con l'ossessione di creare parcheggi nelle zone più centrali, che invece dovrebbe rimanere sempre più libere dalle auto che creano smog. Vanno bene tutte le ipotesi alternative già circolate, come il maggior uso del parcheggio tra i due porti, che ha già le navette estive che potrebbero essere promosse meglio ed implementate, o come soluzioni nuove, che possano essere anche più attrattive, come il ponticello sul fiume Foglia o addirittura il piccolo ferry, come possiamo osservare ad esempio a Cesenatico.

Il sindaco e l'amministrazione comincino quindi dal principio, e non dalla fine, e piuttosto che fare un parcheggio, che sarebbe una nuova ferita di asfalto su un'area verde, se vogliono davvero pedonalizzare Baia Flaminia, progetto che ci piacerebbe tantissimo, inizino a sviluppare soluzioni che la liberino dalle auto, anzichè portarcene altre. Siamo sicuri che anche le attività economiche ne trarranno beneficio. Si facciano parcheggi scambiatori più fuori e li si colleghi con più autobus di giorno e con navette di sere. C’è l’area dietro la stazione che aspetta da anni di diventare un parcheggio centralissimo, magari anche a più piani. Art.1-Mdp auspica fortemente quindi che questa proposta di parcheggio venga ritirata, è che si proceda con le alternative.


   

da Articolo 1 MDP
Coordinamento Provinciale PU





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2019 alle 11:58 sul giornale del 27 gennaio 2019 - 3840 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, baia flaminia, articolo 1 mdp, articolo 1 mdp coordinamento provinciale pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3E6





logoEV
logoEV
logoEV


.