Intossicati da monossido di carbonio, coppia finisce in ospedale

1' di lettura 24/10/2018 - Una coppia di 40enni è stata ricoverata in ospedale per un’intossicazione da monossido di carbonio. Si sono addormentati in casa con il braciere acceso.

Si sono svegliati mercoledì mattina con forti dolori alla testa, intossicati dal monossido sprigionato dal barbecue sul quale avevano cotto una grigliata.

Il braciere era stato poi posizionato all'interno dell'abitazione dell'uomo, sulle collime del Ledimar, per sprigionare un po’ di tepore all’interno della casa.

Al risveglio la coppia si è resa conto della situazione e immediatamento ha aperto le finestre di casa per areare i locali, prima di essere soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al pronto soccorso di Pesaro.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2018 alle 21:12 sul giornale del 25 ottobre 2018 - 4235 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo, intossicati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aZJ5





logoEV
logoEV


.