Poste Italiane partner del 150esimo di Rossini

1' di lettura 15/10/2018 - «Con Poste Italiane prosegue il forte rapporto per promuovere il territorio. Sarà partner del 150esimo di Rossini: è in uscita un francobollo speciale sulle celebrazioni». Lo dice Matteo Ricci, mostrando l’annullo filatelico del 105esimo anniversario della costruzione del palazzo delle Poste e Telegrafi.

Ricordando, tra l’altro, «i francobolli recenti dedicati alla Mostra del Cinema». Intanto il sindaco - insieme al responsabile del Recapito Marche di Poste Italiane Massimo Gagliardini e al responsabile Comunicazione area centro-nord Sergio Federici – commenta l’attivazione del nuovo modello di recapito, partito nei giorni scorsi in città. Con consegne potenziate: «Poste Italiane sta riorganizzando i servizi in modo moderno, adeguandosi all’evoluzione in atto sull’e-commerce e ai cambiamenti recenti sulle nuove tecnologie. Pesaro è tra i capoluoghi di provincia dove la sperimentazione è già partita», osserva Ricci.

JOINT DELIVERY – Spiega Gagliardini: «Al servizio standard del mattino, che riguarda la consegna di lettere, posta commerciale e alla persona in cassetta, si è affiancata una linea Business. Principalmente orientata alla consegna di pacchi ed oggetti a firma, con due reti: la prima parte dalle 10,30 e si rivolge ad aziende, studi e pubblica amministrazione. La seconda, invece, scatta dalle 13,30 ed è destinata alle famiglie». L’obiettivo è «rivolgersi alla fetta di mercato dell’e-commerce. Per questo saremo pronti a consegnare durante tutto l’arco della giornata. Per le business, infatti, l’ultima consegna è prevista alle 19.45. In più il nuovo modello, denominato joint delivery, sarà implementato anche il sabato mattina»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2018 alle 08:56 sul giornale del 16 ottobre 2018 - 1057 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aZoK





logoEV
logoEV


.