Il Tennis Club Baratoff prepara l'esordio in Serie A2 con il sogno playoff nel cassetto

Tennis Club Baratoff 2' di lettura 26/09/2018 - Domenica 7 ottobre inizia il campionato con la squadra pesarese che sarà impegnata a Pistoia per la prima di campionato. C’è grande curiosità nel vedere in azione una delle grandi promesse del tennis italiano, Luca Nardi. 

E’ tutto pronto per il grande ritorno del Tennis Club Baratoff in serie A. Domenica 7 ottobre prende il via il campionato di serie A2 e la squadra del circolo pesarese è pronta a giocare nel massimo campionato 19 anni dopo l‘ultima apparizione. Il Baratoff è stato inserito nel girone 3 con avversarie importanti ma che non spaventano il forte sodalizio rappresentato dal Presidente Pierangelo Bedetti che si presente ai nastri di partenza con un organico di ottimo livello, guidato dal direttore sportivo Andrea Vori. C’è sicuramente grande curiosità nel vedere all’opera uno dei più grandi talenti italiani, all’esordio in prima squadra, nel club della sua città.

Parliamo di Luca Nardi, classe 2003, punto fisso della nazionale under 16 con la quale in questi giorni sta disputando la Junior Davis Cup, già con ranking ATP, numero 145 ITF Junior, tra i giovani tennisti più forti al mondo. L’altra novità riguarda l’arrivo di un giocatore esperto ed affidabile come Stefano Galvani, classe 1977, ex top 100 ATP. Un team quindi costruito con il giusto mix di esperienza e freschezza giovanile.

Nel girone tre le avversarie saranno: Due Ponti Roma, Tennis Club Lecco, TC Pistoia, Park tennis Club Genova, Tennis Comunali Vicenza e Ct Lanciano. Alla prima giornata il Baratoff (Coopesaro) giocherà in trasferta sui campi veloci del TC Pistoia, una delle favorite per la vittoria finale. Domenica 21 ottobre dalle ore 10, nella seconda giornata, ci sarà il grande debutto in casa contro il Due Ponti Roma. Obiettivi che si pone la dirigenza? Salvezza tranquilla con uno sguardo ai play off.

La squadra è composta dal Luca Nardi (2.4), dal fratello Niccolò Nardi (2.4) , dal tedesco Robin Kern (2.1 e 494 ATP), Stefano Galvani (2.2), Federico Bertuccioli (2.4), Andrea Merli (2.4), Giovanni Femia (2.5), Federico Ruggeri (2.5), Leonardo Dell’Ospedale (2.6), Filippo Pierini (2.6), Giovanni Bottai (2.8), Alessandro Cambrini (3.1), Tommaso Del Prete (3.3), dal capitano Francesco Sani ( 3.1), e dal capitano non giocatore Luca Pavoni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2018 alle 10:27 sul giornale del 27 settembre 2018 - 2343 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, tennis, FIT, fitmarche, tennis pesaro, Tc Baratoff, Tennis Club Baratoff

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aYK5





logoEV
logoEV
logoEV


.