Granfondo Squali Carrera, una grande festa di fine stagione

Granfondo Squali Carrera 3' di lettura 20/09/2018 - Oltre duecento appassionati a cena all’Hotel Miramare di Gabicce Mare: è scattata la corsa verso l’edizione 2019.

La Granfondo Squali si conferma un evento in forte crescita in grado di mobilitare decine se non centinaia di appassionati per tutto l’arco dell’anno. All’Hotel Miramare di Gabicce Mare si sono ritrovati oltre duecento appassionati gabiccesi, cattolichini e della zona circostante, ufficialmente per il ringraziamento di rito dovuto per il bel successo della manifestazione, che ha registrato oltre 2.650 iscritti ed era valevole anche come “Vincenzo Nibali Special Edition 2018”. In realtà, lo sguardo di tutto lo staff è già proteso all’edizione del 10-11-12 maggio 2019.

Già ufficializzata, infatti, la data della quinta edizione della GF Squali, che godrà ancora del sostegno di Carrera, Craft, Costa Parchi Edutainment, Bcc Gradara, Generali Assicurazioni, Reggini Auto e Caffitaly.

A condurre la serata lo speaker Ivan Cecchini accompagnato dall’entusiasmo di Filippo Magnani, regista e coordinatore dell’evento. A fare gli onori di casa il presidente del Velo Club Cattolica Massimo Cecchini, ed il collega del Ciclo Team Gabicce 2001 Roberto De Biagi. Ben rappresentato il tavolo delle autorità politiche ed istituzionali: i sindaci Mariano Gennari (Cattolica) e Domenico Pascuzzi (Gabicce) con relative rappresentanze di giunta, il consigliere della Regione Marche Andrea Biancani (ciclista praticante, al via dell’edizione 2018) e tutti coloro che hanno reso possibile la crescita, a tempo di record, di questa manifestazione. Il format 2019 vedrà l’evento spalmato su tre giorni, dal pomeriggio di venerdì 10 maggio con l’apertura dell’area expo “Shark Arena” (rafforzata e ampliata grazie all’impegno dell’urbinate Alessandro Gualazzi), alla giornata di sabato 11 maggio, che vedrà l’allestimento di una manifestazione ciclistica giovanile, fino al grande giorno della granfondo, domenica 12 maggio, con tre opzioni in programma: la cicloturistica di 50 chilometri, la mediofondo di 80 chilometri sull’anello Cattolica-Gradara-San Giovanni in Marignano-Saludecio-Mondaino-Tavullia-Fiorenzuola-Gabicce (circa 1.200 metri di dislivello), e la granfondo di 130 chilometri che vedrà la prosecuzione, dopo il passaggio a San Giovanni in Marignano, verso Molte Altavelio, Urbino-Mondaino, facendo poi rotta verso il mare (circa 2.200 metri di dislivello) confermando il tracciato dell'edizione 2018.

Non ci sarà Vincenzo Nibali, che in quei giorni disputerà – probabilmente – il Giro d’Italia, ma il comitato organizzatore, con in testa il presidente onorario Tullio Badioli, punta ufficialmente a sfondare quota tremila iscritti. Nel frattempo, ad inizio settembre il primo pettorale se lo è aggiudicato il modenese Pietro Botti. Sotto con le iscrizioni, dunque, che riapriranno in occasione della Granfondo Campagnolo Roma in programma domenica 14 ottobre, dove sarà presente una delegazione della Granfondo Squali Carrera, con l'immancabile show della mascotte ufficiale Pasqualo.

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili su www.granfondosquali.it, oppure scrivendo ad info@granfondosquali.it o su Whatsapp al 333.3823409.
La granfondo è anche social, su Facebook, Instagram e YouTube.

Didascalia della foto di gruppo (ph. Secondo Casadei): da sinistra Roberto De Biagi (presidente Ciclo Team Gabicce 2001), Rossana Biagioni assessore allo Sport del Comune di Gabicce Mare, Daniele Morelli sindaco di San Giovanni in Marignano, Domenico Pascuzzi sindaco di Gabicce Mare, Thomas Lenti vicesindaco di Gradara, Mariano Gennari sindaco di Cattolica, Tullio Badioli presidente onorario del comitato organizzatore, Filippo Magnani, Massimo Cecchini, Nicoletta Olivieri assessore al Turismo del Comune di Cattolica.


   

dagli Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2018 alle 08:18 sul giornale del 21 settembre 2018 - 1456 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabicce, Granfondo Squali Carrera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aYyE





logoEV
logoEV
logoEV


.