Passaggio del martelletto del Lions Club Pesaro Host da Alessandro Scala a Marco D'Angeli

3' di lettura 09/07/2018 - Nella stupenda Villa Berloni, già Almerici, con il classico colpo d'occhio per la scalinata ad anfiteatro, le verdi fratte sistemate a dovere, l’illuminata scritta "We serve", struttura storica che, peraltro, fu ristrutturata nel 1700 dall'architetto Luigi Vanvitelli e fu la residenza vacanziera degli Abbati Olivieri, con ricchi pezzi d'antiquariato e opere pittoriche di pregio, ha avuto luogo l'avvicendamento alla guida del Lions Club Pesaro Host, da Alessandro Scala a Marco D'Angeli.

Numerosi i partecipanti, oltre 90, fra cui le autorità lionistiche: Mara Martinovich, presidente della III Circoscrizione del Distretto 108 A, Attilio Rotatori, presidente della Zona A ed Alberto Paccapelo, presidente del Lions Club Della Rovere. La Martinovich, nel suo saluto, ha elogiato il nostro Sodalizio che rientra nel novero di quelli storici, per la sua intensa attività, in particolare, portata avanti in collaborazione con gli altri Club della stessa Zona. L'evoluzione c’induce ad essere sempre più in contatto con i cittadini ed il fine è di trasformare gli ostacoli che s’incontrano in un'opportunità operativa.

Sono seguite le premiazioni relative all'anno associativo 2017 - 2018. Per il Centenario a livello oro le attribuzioni sono andate a: Michele Della Chiara, Giuseppe Fattori, Ettore Franca; per la membership key a Michele Graziano Giua; per il 100% di presenze a Giuliano Albini Ricciòli ed a Marco D'Angeli.

Il momento saliente della serata è stato l'ingresso nel nostro Sodalizio di tre nuovo soci che, a parte le qualifiche specifiche e l'approccio solidaristico, per la loro ancora verde età, rappresentano, senz'altro, una boccata d'ossigeno per tutta la compagine. Giorgia Capezzali - presentatrice Francesca Maurizi - specializzata in radioterapia oncologica lavora nel Reparto del nostro Ospedale. Presentati da Paolo Bartorelli, Bernardino Berdini ingegnere, gestisce il Centro sanitario San Pellegrino di Pesaro e Giovanni Russo imprenditore dirige una propria Azienda energetica locale che ha filiali in varie città.

Succinto, ma più che mai denso e coinvolgente il commiato di Alessandro Scala che ha espresso il proprio orgoglio per i 19 service portati a termine. Mercoledì 18 luglio vi sarà l’attesa inaugurazione della rimessa a nuovo della statua di Giuseppe Garibaldi e del connesso giardino, di cui l'attivo responsabile è stato il past presidente Michele Graziano Giua. Ha posto l'accento sulla necessità di seguire i cambiamenti in atto, suffragata da qualche innovazione, per non rimanere fuori tempo, pur riconoscendo l'obbligo di mantenere fedeltà a determinati principi e prassi. Ha ringraziato tutti i consiglieri ed in particolare quelli che hanno più inciso sulla condotta della sua presidenza, non esclusi i familiari che lo hanno costantemente assecondato in questo impegnativo periodo.

Marco D'Angeli ha ringraziato per l'onore ricevuto a svolgere questo compito presidenziale. Dopo qualche passato timore, è, tuttavia, ora, felice di darne l'avvio. È abituato ad impegnarsi per raggiungere, a qualsiasi costo, gli obiettivi prefissi. È sicuro della collaborazione unanime. Importante l'ingresso nel Consiglio Direttivo della figura del responsabile del Comitato della comunicazione e del marketing per raggiungere una maggiore visibilità, soprattutto, verso l'esterno. Fortificare l'amicizia è un altro obiettivo. Avvalendosi della propria sensibilità, si sarà sempre disponibili nei confronti dei meno fortunati. È lieto della presenza di non pochi soci Leo che rappresentano il nostro futuro. Saranno proseguiti numerosi service. Il prossimo sarà la VI edizione della "Pesciolata", fissata per sabato 22 luglio, alle ore 18,30, alla Sfera di Pomodoro, sempre in collaborazione con gli altri sei Club della Zona A, il cui ricavato sarà devoluto a favore degli ipovedenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2018 alle 21:59 sul giornale del 10 luglio 2018 - 2885 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club, pesaro, lions club pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWqO





logoEV
logoEV