Vallefoglia: ordigno bellico a Montecchio, 13mila le persone da evacuare

1' di lettura 08/07/2018 - Non è stata ancora decisa la data per il disinnesco della bomba di 31 chili trovata qualche giorno fa a Vallefoglia durante gli scavi in un cantiere a Montecchio.

Dopo un primo tavolo tecnico per le procedure di rimozione dell'ordigno si è valutato che le persone costrette ad essere evacuate saranno circa 13mila tra Vallefoglia e Montelabbate.

I due comuni hanno già sollecitato i residenti con difficoltà motorie a contattare l'amministrazione per ottenere un aiuto nel trasporto fuori dalla zona dell'evacuazione. Sì ipotizza che per le operazioni sarà scelto un giorno del weekend in modo da creare meno disagi alle fabbriche della zona.

La bomba dovrà essere disinnescata e poi fatta brillare in un luogo sicuro. Un nuovo tavolo tecnico è previsto nei prossimi giorni per chiarire tutti i dettagli delle operazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2018 alle 12:47 sul giornale del 09 luglio 2018 - 3959 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWnU





logoEV