Musicae Amoeni Loci nel 150° dalla morte di Rossini, i prossimi appuntamenti

gioachino rossini 1' di lettura 05/07/2018 - L’alba del 1 luglio, con il Quartetto d’Archi Concordanze di Bologna, ha rappresentato simbolicamente la perfetta “Ouverture” di Musicae Amoeni Loci 2018, con un Rossini cameristico, portatile, tascabile e letteralmente en plen air. L’insolito “Bignami rossiniano” spaginato dalla direzione del Festival (firmato Willem Peerik), torna ora nei luoghi natii e, tra muri, mattoni e selciati, che hanno fatto le tre dimensioni della primissima infanzia del compositore pesarese, si continua a passo di danza con musica live e abiti d’epoca con impunture, corsetti, asole e bottoni al loro giusto posto.

Dal 5 all’8 Luglio, a ritmare e coreografare tutti i “crescendo”, sarà lo Stage di Danza con la compagnia 8Cento di Bologna a Palazzo Gradari e Palazzo Mosca.

Venerdì 6 a Palazzo Mosca (ore 21,30) seguirà la Soirée Musicale nel salotto parigino del Maestro.

Sabato 7 (alle 17,30) la Promenade nel centro storico di Pesaro alla riscoperta dei luoghi del piccolo Gioachino (Casa natale, Conservatorio, Teatro, Auditorium e altro…) e il Gran Ballo Rossiniano in Piazza del Popolo (ore 21,30).

Per ulteriori informazioni, chiamare il 320.1524440 o il 347.7552274 e navigare su musicaeamoeniloci.it. Il programma cartaceo sarà disponibile presso IAT Pesaro (0721.69341) e durante tutti gli spettacoli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2018 alle 22:09 sul giornale del 06 luglio 2018 - 748 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, candelara, jubilate, coro polifonico jubilate, gioachino rossini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aWj2





logoEV
logoEV


.