Partiti i lavori di dragaggio del porto di Vallugola, verranno eliminati 3mila metri cubi di sabbia

dragaggio del porto di Vallugola 1' di lettura 16/06/2018 - Sono partiti nei giorni scorsi i lavori di dragaggio del Porto di Vallugola. La draga sta rimuovendo circa 3mila metri cubi di sabbia dall’imboccatura del porto, per renderla perfettamente percorribile da ogni tipo di imbarcazione e in ogni condizione della marea.

L’intervento di manutenzione straordinaria all’accesso alla darsena infatti, permetterà al fondale di raggiungere una profondità di circa 3.5 metri. La draga terminerà i lavori entro i primi giorni della prossima settimana, dopo il piccolo ritardo sulla tabella di marcia accumulato a causa delle cattive condizioni meteo dei giorni passati. Il dragaggio si somma ai lavori già avviati dalla nuova gestione subentrata al Porto di Vallugola, a cura della Mediterranea srl.

Sono già state sistemate le piccole frane della falesia del Monte San Bartolo, sono stati rifatti gli ormeggi e ristrutturati i bagni a servizio degli utenti. Il Porto di Vallugola offre ormeggio a 150 imbarcazioni, tutte protette grazie a un molo frangiflutti e un molo di sottoflutto. L’imboccatura misura 20 metri di larghezza.

Numerosi i servizi offerti: energia elettrica e acqua in banchina, parcheggio e wi-fi gratuiti, piazzale per stazionamento a secco, squero, alaggio e gru da 5 tonnellate, assistenza all'ormeggio, spiaggia attrezzata e sommozzatore.

La società Mediterranea srl soddisfatta delle opere realizzate è lieta di invitare diportisti e amici al cocktail di benvenuto offerto gratuitamente, che si terrà al porto sabato 23 giugno alle ore 17.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2018 alle 14:54 sul giornale del 17 giugno 2018 - 1159 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, dragaggio, porto di vallugola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVF4





logoEV