Piano spiaggia, Ricci: "Aiuta imprese balneari e sostiene turismo"

Nuovo chiosco e ‘RistoranTino’ da 40 posti. Così Bagni Tino si è rifatto il look: 1' di lettura 09/06/2018 - Il sindaco inaugura nuovo chiosco e ristorante di Bagni Tino.

Nuovo chiosco e ‘RistoranTino’ da 40 posti. Così Bagni Tino si è rifatto il look: «Abbiamo sfruttato l’opportunità del piano spiaggia. Tecniche ecologiche, struttura leggera in legno. Anche per rispondere alle necessità della clientela più esigente e lavorare in modo più umano», sottolinea Sabina Cardinali, portavoce nazionale di Cna Balneatori. Che, con il fratello Jacopo, ha proseguito la tradizione forgiata negli anni Sessanta dal padre Tino. Storico bagnino della Rotonda Bruscoli, oggi 85enne: «Di sicuro, con la Bolkestein e la situazione indefinita sul rinnovo delle concessioni, ci vuole coraggio per investire – precisa Cardinali -. E’ un dato che in verità accomuna parecchi stabilimenti. Ma il porto, da zona trascurata che era, sta crescendo e si sta rivalutando». Per la stagione, quindi, «auspichiamo il meglio. Gli eventi e la vivacità? Aiutano».

Dice Matteo Ricci: «Con la modifica del piano spiaggia l’intenzione era dare più servizi agli stabilimenti. Questi interventi consentono alle persone di lavorare: avremmo voluto fare anche di più, alcune cose nel piano non sono passate. Ma in ogni caso è una prima risposta importante per la modernizzazione del settore. Anche per ristrutturare l’economia della città e puntare su servizi e turismo, oltre che sulla manifattura. C’è ancora tanto da fare, ma tutti i dati testimoniano che siamo nella direzione giusta». Così il sindaco rilancia: «Già in questo fine settimana ci sono tanti eventi. E il prossimo weekend, con le Frecce Tricolori, sarà una grande festa di inizio stagione. Proseguiremo».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2018 alle 20:11 sul giornale del 10 giugno 2018 - 2393 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, bagni tino, Nuovo chiosco, RistoranTino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aVr9





logoEV
logoEV


.