Drudi: la Camera di Pesaro e Urbino si presenta con i conti in ordine all’appuntamento della Camera unica

Alberto Drudi, presidente dell’ente camerale pesarese 2' di lettura 02/05/2018 - Con un patrimonio netto di oltre 10 milioni di euro, una disponibilità liquida superiore a 4 milioni, ed un risultato di gestione positivo di circa 160.000, il Consiglio della Camera di Commercio ha approvato all’unanimità il consuntivo d’esercizio 2017.

“Nonostante il taglio governativo del 50% delle tasse camerali - ha commentato il Presidente - non ci siamo avvalsi del potere di incrementare del 20% il diritto annuale a carico delle imprese, ma abbiamo assicurato circa un milione di interventi per l’economia locale, il turismo, il territorio e l’internazionalizzazione, l’alternanza scuola-lavoro, la digitalizzazione delle imprese, le start-up innovative”.

“Sono stati inoltre eseguiti tramite la Fondazione alcuni interventi di manutenzione straordinaria - prosegue Drudi - sui padiglioni danneggiati dall’incendio dell’estate 2016”. Complessivamente quindi - ha ribadito Drudi - la Camera di Commercio di Pesaro e Urbino si presenta con i conti in ordine all’appuntamento della Camera unica delle Marche. Il Presidente - ha concluso - auspicando una rapida formazione del governo nazionale visto le attese delle imprese e dell’economia”.

“Il nostro ente - ha altresì commentato il segretario generale dr. Fabrizio Schiavoni - ha sempre avuto un ottimo rapporto tra entrate e spese di gestione per la scarso impatto degli oneri di funzionamento e di personale: questi oneri avranno un’ulteriore riduzione perché fino al 31/12/2019 vige il divieto di sostituzione del personale andato in pensione o che ha chiesto la mobilità verso altri enti. Certo qualche disagio al pubblico in questa fase di contenimento del personale e di transizione verso la Camera unica lo abbiamo però messo in conto”.

Infine il segretario generale, che continua a svolgere le funzioni anche per la consorella di Ascoli Piceno, anche in relazione ad alcune ipotesi di candidatura a ruoli vari nella città di Fano apparse recentemente sulla stampa locale, ha informato il Consiglio che il suo impegno personale e professionale è completamente dedicato al progetto di realizzazione della Camera di Commercio delle Marche.


da Camera di Commercio delle Marche
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2018 alle 07:49 sul giornale del 03 maggio 2018 - 526 letture

In questo articolo si parla di attualità, alberto drudi, pesaro e urbino, camera di commercio di pesaro e urbino, ente camerale pesarese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aT8h





logoEV
logoEV


.