Lions: bis di service nella stessa festività

Lions pesaro Da sinistra: Alessandro Scala, due crocerossine, Federico Buscarini 3' di lettura 25/04/2018 - I Lions hanno dato, ancora una volta, dimostrazione che la meta precipua, cui mirano sia la realizzazione dei service, infatti, nella mattinata di domenica 22 aprile, i Club cittadini: Host, Della Rovere, uniti a quello di Gabicce Mare, presieduti rispettivamente da Alessandro Scala, Federico Buscarini e Domenico Pascucci hanno aderito, insieme all'Associazione pesarese diabetici, alla Festa del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, indetta per il secondo anno, dal titolo "Corri per la Croce Rossa - Corri con la Croce Rossa".

Tale manifestazione podistica si è caratterizzata per lo svolgimento, con partenza dalla centrale Piazza del Popolo, sia di una corsa di 10 km, alla quale hanno partecipato 385 corridori, sia ad una passeggiata di 5 km, con 250 persone iscritte, tutti distinti dalla maglietta rossa e fruitori del pacco regalo finale. Il ricavato, desunto dalla quota d’iscrizione, è andato a sostegno del progetto "Ambulanza a misura di bambino" della Cri pesarese.

I Lions, in particolare, dopo una relativa conferenza stampa, nei giorni precedenti in Comune, in cui è intervenuta l'assessore al Benessere Mila Della Dora, nell'apposito stand, sistemato nella stessa Piazza, grazie all'aiuto delle crocerossine, hanno potuto provvedere gratuitamente tanto a misurare la pressione arteriosa, quanto ad effettuare l'esame glicemico a tutti i cittadini che numerosi lo richiedevano. Com'è noto il diabete è, purtroppo, una delle patologie più in crescita in questi ultimi anni e le direttive Lions, nel 2018, sono state quelle di sollecitare i Club ad impegnarsi in una fattiva opera di prevenzione in proposito.

Nel pomeriggio di tale festività, i Lions Club pesaresi: Host, Della Rovere e Leo, rappresentati da: Alessandro Scala, Federico Buscarini e Sergio Luzi Fedeli - è questa la quarta volta - per incrementare la raccolta degli occhiali usati da vista e da sole da donare, dopo uno specifico ed adeguato trattamento effettuato in un Centro torinese, alle persone che ne hanno necessità ed indigenti, soprattutto, del terzo mondo, raccolta che effettuano nel corso dell'anno con la collaborazione degli ottici, delle farmacie comunali e private, di aziende imprenditoriali e di altre entità, hanno opportunamente utilizzato pure il settore sportivo. In occasione dell'incontro di pallacanestro, del campionato di serie A, fra la squadra Vuelle Pesaro e quella di October Cantù, all'Adriatica Arena, sono stati allestiti appositi box all'entrata ed all'interno di tale struttura, in cui lasciare gli occhiali usati.

I giovani volontari Leo, riconoscibili dai giubbotti gialli, sono passati fra i tifosi per agevolare e completare questa consegna. Nell'intervallo lungo della partita lo speaker ha segnalato quest’iniziativa Lions, mentre sullo schermo erano visibili pertinenti immagini. Pure in questo caso si era svolta, in precedenza, l'attinente conferenza stampa, ove il presidente di Aspes S.p.a. Luca Pieri, ideatore di questo proficuo connubio, ha caldeggiato l'iniziativa e sollecitato la cittadinanza a compiere questo gesto di solidarietà. Pure il presidente della Vuelle Ario Costa ha espresso la propria soddisfazione per questa collaborazione, auspicando una fruttuosa raccolta di occhiali usati.

I Lions hanno manifestato di essere quanto mai grati per questo supporto che sta diventando costante. Unica nota negativa che l'incontro, pressoché decisivo, ha avuto, poi, un esito sfavorevole per la squadra pesarese. Una giornata domenicale, dunque, edificante per i Lions che dà loro vigore e li sollecita a portare avanti con lena e con profitto gli altri numerosi service, complessivamente oltre alla quindicina, tuttora in fieri.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2018 alle 05:46 sul giornale del 26 aprile 2018 - 583 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, alessandro scala, Giuliano Albini Ricciòli, lions pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTWL





logoEV
logoEV