Degrado, il sindaco pulisce i campetti in via Luca Della Robbia

Degrado, il sindaco pulisce i campetti in via Luca Della Robbia 1' di lettura 25/03/2018 - "Via Luca della Robbia una vergogna, adesso basta!!": il sindaco di Pesaro armato di guanti e sacchetti di plastica ha pulito questa mattina l'area dei campi sportivi in via Luca Della Robbia in centro, zona privata lasciata in degrado.

"Stamattina il grosso l’ho pulito io, insieme a un signore che abita lì vicino, ma non è più possibile tenere in questo stato l’area vicino l’ex carcere minorile" ha scritto Matteo Ricci. "L’area è privata, di proprietà dell’impresario Rossi Luigi (Edilgruppo di Fano). Da anni deve sistemare la strada, l’area adiacente e consegnare i campetti al Comune. Capisco le difficoltà economiche ma non si può continuare a prendere in giro la città. Siamo così costretti a riscuotere la fideiussione e sistemare noi, se non cambia immediatamente qualcosa".

Ma non è solo il proprietario la causa del degrado: "Inoltre la maleducazione di alcuni ragazzini che hanno ridotto il campo in una discarica di plastica e sacchetti. Adesso faremo fare controlli e multe salate, sappiatelo. Giustamente i cittadini vogliono una città pulita e non degradata, e noi ci impegniamo per questo, ma anche i privati devono fare loro parte, in questo caso il proprietario dell’area e i ragazzi che giocano".






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2018 alle 19:41 sul giornale del 26 marzo 2018 - 4394 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, sindaco, vivere pesaro, degrado, news pesaro, quotidiano on line pesaro, articolo, via Luca della Robbia, pulisce i campetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aS2s





logoEV
logoEV