Alla Data di Urbino il terzo appuntamento del ciclo “Crescendo per Rossini” sarà con Daniele Carnini

Gioachino Rossini 1' di lettura 25/03/2018 - Nuova conferenza del ciclo “Crescendo per Rossini” organizzato dal Rossini Opera Festival e dalla Fondazione Rossini nei locali della Data, Orto dell'Abbondanza, a Borgo Mercatale in vista del concerto finale del 18 aprile al Teatro Sanzio.

Martedì 27 marzo alle 18 sarà Daniele Carnini, Direttore dell’Edizione Critica della Fondazione Rossini a tenere la conferenza “Perché Gioachino Rossini?”. Rossini gode ancora, centocinquant'anni dopo la sua morte, di una certa popolarità - pur limitata a pochi pezzi - presso diversi strati di pubblico. Ma che Rossini è quello del 2018? Quanto è in contrasto col Rossini "autentico"? La conferenza intende mostrare come la figura di Rossini, nella sua ambiguità, nella sua (post)modernità, possa tollerare diverse interpretazioni; la sua apparente disponibilità a essere "consumato" è stata ed è tuttora la sua forza.

Appuntamento finale Mercoledì 18 aprile alle 18 con ERNESTO PALACIO, Sovrintendente del Rossini Opera Festival che illustrerà «Il cantante d’opera». E alle 21 il Concerto rossiniano al Teatro Sanzio.

Rossini Opera Festival e Fondazione Rossini hanno organizzato il ciclo in collaborazione con Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Comune di Urbino, Centro Teatrale Universitario Cesare Questa, Comune di Pesaro e Provincia di Pesaro e Urbino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2018 alle 17:03 sul giornale del 26 marzo 2018 - 541 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, urbino, università di urbino, gioachino rossini, uniurb, crescendo per rossini, data urbino, Data, daniele carnini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aS1V





logoEV
logoEV
logoEV