Volley, cominciano i play off: myCicero attesa a Scandicci

volley Pesaro 2' di lettura 16/03/2018 - Ci siamo! Manca ormai veramente poco all’avvio dei play off e la myCicero, che li ha conquistati contro ogni pronostico, dopo aver anche ottenuto un’inaspettata qualificazione alla fase finale di Coppa Italia e una salvezza, mai in discussione, con largo anticipo.

Avversaria di turno, la Savino Del Bene Scandicci dell’indimenticata Isabella Di Iulio. In campionato le ragazze di Parisi hanno vinto entrambe le partite ma se all’andata hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per trionfare al tie break (fino ad allora Arrighetti e compagne avevano compiuto un percorso netto fatto di 5 vittorie consecutive e un solo set perso – ndr), al ritorno la myCicero ha pagato dazio perdendo per 3-0. Ma i play off, come ha insegnato la storia anche recente, sono un torneo a parte: tutto si azzera e le sorprese potrebbero continuare in questa seconda, importante e decisiva, parte di stagione.

Le Waves ci arrivano con il morale alle stelle dopo aver chiuso la regular season con il brillante successo sull’Imoco Conegliano. Dovranno però invertire la tendenza che le vuole “carnefici” e spietate in casa e “vittime”, quasi timorose, in trasferta. Ora, vista la griglia play off e il penultimo posto conquistato dalle pesaresi, sarà necessario cambiare passo fuori dalla città di Rossini per continuare un sogno cominciato questa estate, quando in pochi avrebbero scommesso su una stagione di così alto livello.

“Abbiamo voluto e cercato con tutte noi stesse questi play off – commenta il libero Alessia Ghilardi – e ci arriveremo con la mente sgombra, perché non abbiamo nulla da perdere ma con tanta determinazione: adesso che ci siamo, vogliamo fare bella figura. Scandicci? E’ una grande squadra ed è forse la più in forma in questo momento: inoltre può contare sull’attaccante più prolifica del torneo (la svedese Haak – ndr). Inoltre dobbiamo abbattere questo tabù del mal di trasferta se vogliamo far sì che questa stagione fantastica continui. I loro punti deboli? La pressione: in fondo sono loro che devono vincere lo scudetto ma noi venderemo cara la pelle”.

La partita comincerà alle 17.00 e sarà arbitrata dai sigg.ri Saltalippi e Bellini. Chi non potrà raggiungere Scandicci potrà seguire l’incontro, in streaming sulla piattaforma “LVF TV” della Lega; Radio Prima Rete seguirà, via etere, le gesta delle Waves mentre la nostra pagina Twitter, “LiveTweet”, aggiornerà il punteggio in tempo reale così come l’App della Lega “Livescore”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2018 alle 01:57 sul giornale del 17 marzo 2018 - 831 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, volley, sport pesaro, volley pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSIT





logoEV
logoEV
logoEV


.