Valentino Rossi rinnova con la Yamaha: in pista fino al 2020

Valentino Rossi rinnova con la Yamaha, in pista fino al 2020 1' di lettura 15/03/2018 - Valentino Rossi ha rinnovato il contratto con la Yamaha per altre due stagioni. Correrà in Moto GP fino al 2020.

"Quando ho firmato il mio ultimo contratto con la Yamaha, nel marzo 2016, mi sono chiesto se fosse il mio ultimo rinnovo - ha commentato Valentino Rossi - In quel momento decisi che avrei preso la decisione man mano, nei due anni successivi. E in questo periodo sono giunto alla conclusione di voler continuare, perché le gare, essere un pilota, ma specialmente guidare la mia M1 è ciò che mi fa stare bene".

"La sfida è complicata e ringrazio la Yamaha, specialmente Meregalli e Jarvis, per il fatto di credere che io possa essere ancora competitivo fino ai 40 anni. So che sarà difficile e che richiederà un grande sforzo da parte mia, tanti allenamenti e non solo.- termina fiducioso come sempre il campione di Tavullia- Ma non mi mancano le motivazioni, ed è per questo che ho rinnovato per altri due anni".






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2018 alle 19:41 sul giornale del 16 marzo 2018 - 987 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, redazione, moto gp, vivere pesaro, yamaha, news pesaro, quotidiano on line pesaro, articolo, 2020

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSHt





logoEV
logoEV


.