Trionfo della Vis Sauro ai Campionati Regionali Assoluti di nuoto

Vis Sauro 3' di lettura 14/03/2018 - Confermata anche questo anno la tradizione, che vede la Vis Sauro Nuoto Team trionfare, consecutivamente ormai dal 2012, ai Campionati Regionali Assoluti di nuoto disputatisi a Fabriano nelle giornate del 3-4-10-11 marzo u.s.

La formazione del Presidente Luisa Patrignani ha conquistato il titolo di squadra Campione Regionale Assoluto ottenendo 502 punti davanti alla Vela Ancona con punti 370 e al Pool Nuoto Sambenedettese con punti 151. In merito ai risultati da sottolineare la doppia miglior prestazione regionale Assoluta conseguita da Arianna Brega nei 50 rana con il tempo di 32”40 e nei 100 rana con il tempo di 1’10”13, prestazione che permetterà alla portacolori Vissini di essere presente ai Campionati Italiani Assoluti che si disputeranno a Riccione nei primi giorni di aprile. Sempre in tema di record da evidenziare la miglior prestazione regionale, per le categorie Junior, Cadetti e Assoluti, siglata da Martina Rombaldoni nei 100 sl con il tempo di 57”11.

La Vis Sauro Nuoto Team ha conquistato ben 14 titoli regionali assoluti, a cui si aggiungono 7 medaglie d’argento e 13 di bronzi a sancire le ottime prestazioni di ondine e tritoni bianco azzurri. Entrando nel dettaglio tecnico ben 4 titoli assoluti sono stati conquistati dall’eclettica Martina Rombaldoni, specificatamente nei 50-100-200 sl e 100 dorso mentre Arianna Brega si è accaparrata il titolo “di regina” della rana vincendo le tre prove e cioè 50-100-200 rana; sempre in ambito femminile da sottolineare la convincente e perentoria vittoria ottenuta da Anna Amati negli 800 sl. Nel settore maschile in risalto la vittoria di un ritrovato Alessandro Franceschini nei 50 rana e di spicco il successo siglato dal giovane promettente Davide Bertozzi nei 1500 sl a dimostrazione si della gloriosa tradizione dei fondisti pesaresi.

Le altre vittorie sono andare a carico delle staffette, settore in cui la Vis Sauro Nuoto Team ha fatto il pieno con le formazioni femminili vincendo tutte le gare di staffetta mentre in ambito maschile ha conquistato un pesantissimo oro nella 4x200 sl piazzandosi al secondo posto nella 4x100 mista e terza nella 4x100 sl. Da mettere in risalto anche i risultati conseguiti dai giovanissimi Federico Mazzeo autore di splendide prove nei 400 sl, 1500 sl e 400 misti, Filippo Coacci nei 100-200 sl e Nicola Bruno nei 100 sl, gare in cui, tutti gli atleti menzionati, hanno strappato il pass per la partecipazione ai prossimi Criteria Nazionali di Riccione portando il numero di partecipanti della Vis Sauro Nuoto Team, alla massima rassegna giovanile italiana, a 11 nuotatori. Rimarchevoli anche le prestazioni siglate da Angelica Piccini nei 200-800 sl, da Alessandro Gattari nei 50-100 farfalla, da Matteo Lucioli nei 200 do, da Cesare Tasso nei 100 do, da Bartolomeoli Gaia nei 100-200 rana, da Emi Sgolastra nei 50-100 sl.

Un plauso va riservato anche al gruppo di Atleti “veterani”, come Giovanni Amadei, Jacopo Cerioni, Giulia Corvino, Costanza Fabbrini, Francesco Mazzeo, che con la loro esperienza, grinta e determinazione hanno agito da modello cui si ispirano i nuotatori più giovani.

“Il frutto del lavoro quotidiano cui si sottopongono i nostri Atleti sta dando i frutti attesi-afferma Coach Marco Forni-L’armonia e le sinergie esistenti tra tutti i componenti della Società sono i segreti dei nostri risultati. L’obbiettivo del nostro Sodalizio, per altro non nascosto, è quello di migliorare di anno in anno le nostre performance e di conseguenza la nostra classifica. Un ringraziamento particolare estendo a tutti gli Atleti, i Dirigenti e ai Genitori dei nostri nuotatori che seguono con fiducia e stima le indicazioni dei nostri sapienti Tecnici”.


   

da Vis Sauro Nuoto ASD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2018 alle 01:02 sul giornale del 15 marzo 2018 - 2213 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, pesaro, vis sauro, Vis Sauro Nuoto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSC1







.