La Bicipolitana attira a Pesaro gruppo di tecnici provenienti da tutta Europa

1' di lettura 14/03/2018 - Da tutta Europa interessati alla Bicipolitana di Pesaro. Questa mattina è arrivato in città un gruppo di tecnici della mobilità nell’ambito del progetto europeo TRAM (Towards new Regional plans for sustainable urban Mobility) per rendersi conto di persona dell’esperienza pesarese.

I tecnici, dopo aver percorso alcuni tratti della Bicipolitana, accompagnati dagli assessori comunali Enzo Belloni (operatività) e Franca Foronchi (Sostenibilità) e dal consigliere regionale Andrea Biancani, hanno visitato anche il parcheggio fotovoltaico Sunparking dell’Adriatic Arena, promosso dall’Amministrazione comunale e gestito dalla ditta EF Solare Italia. L’impianto nasce come il più grande parcheggio fotovoltaico italiano e ha una potenza installata di 2.400 kWp. Sosta anche al teatro Rossini, con il gruppo che ha molto apprezzato la tappa nel ‘salotto’ cittadino.

Con la visita a Pesaro continuano le attività del progetto finanziato dal Fondo per lo Sviluppo Regionale europeo nell’ambito del Programma Interreg Europe 14-20. L’iniziativa, che ha preso avvio nel 2016, ha una durata di cinque anni e si inserisce nella mobilità urbana sostenibile con l’obiettivo di offrire risposte concrete al dibattito sulle politiche ambientali locali, nazionali e internazionali, in tema di “low carbon economy”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2018 alle 12:50 sul giornale del 15 marzo 2018 - 2175 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSDD





logoEV
logoEV