Frane e buche a Vallefoglia, stanziati ulteriori 35mila euro per il ripristino della transitabilità

Frane e alberi pericolanti 1' di lettura 07/03/2018 - Con l’obiettivo di rendere trasparente l’azione di governo dell’Amministrazione Comunale, il Sindaco Ucchielli informa che ieri sera, martedì 6 marzo 2018, si è tenuto il Consiglio Comunale del Comune di Vallefoglia.

Il Consiglio Comunale, dopo aver approvato la fusione per incorporazione di Megas.Net Spa in Marche Multiservizi Spa, su proposta della Giunta, ha stanziato ulteriori 35.000 euro per far fronte all’emergenza derivante dal maltempo che ha interessato il territorio comunale i giorni scorsi con copiose nevicate, gelo e piogge che hanno causato oltre a gravi disagi per i cittadini anche ingenti danni al territorio.

In particolare, l’eccezionale ondata di neve e gelo che ha portato il Comune di Vallefoglia a richiedere al Presidente del Consiglio dei Ministri il riconoscimento dello stato di emergenza, ha causato frane sparse e smottamenti lungo tutte le strade comunali e gli ulteriori fondi di bilancio serviranno per il ripristino della transitabilità, per coprire le spese sostenute per l’acquisto di sale e per la chiusura delle buche che si sono aperte sul manto stradale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2018 alle 07:01 sul giornale del 08 marzo 2018 - 1803 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comune, frane, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro, alberi pericolanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSnj





logoEV
logoEV


.