"Labirinti del femminile" la mostra personale di Deborah Coli all'Alexander Museum Palace Hotel

Labirinti del femminile"  la mostra personale di Deborah Coli 1' di lettura 01/03/2018 - Venerdì 2 Marzo alle ore 19 si inaugura al'Alexander Museum Palace Hotel Pesaro, la mostra personale di Deborah Coli, dal titolo "Labirinti del femminile", con la presentazione di Ives Celli Critico d'Arte di Padova.

Una mostra interamente dedicata alla donna, per coglierne gli aspetti più delicati e profondi. La mostra prosegue fino al 15 Marzo, aperta tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Deborah Coli nasce a Pesaro, dove ha compiuto i primi studi verso l’Arte contemporanea, diplomandosi all’Istituto d’Arte F.Mengaroni. In seguito ha conosciuto e frequentato gli studi di vari artisti sviluppando ulteriormente le proprie conoscenze e abilità verso un linguaggio figurativo , prediligendo il disegno e la pittura ad olio. Dal 2007 , data della prima esposizione in una nota galleria di Pesaro, si sono susseguite varie mostre personali e partecipazioni a rassegne e collettive.

"L’espansione psichica delle sue opere, risulta a volte onirica nell’abbandono, mentre nelle figurazioni si trasforma dentro labirinti di estreme inclinazioni, che si sfaldano dentro forme incompiute ed evanescenti, per una dimensione di mistero e conflitto. In questo senso, l’autrice predilige uno stato di profonda coesione spirituale, per poi immergere le sue opere dentro labirinti di metamorfosi, tra il dolore e la rinascita, come purificazione" commenta Ives Celli, Critico d’Arte.






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2018 alle 00:30 sul giornale del 02 marzo 2018 - 1298 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSbB





logoEV
logoEV