Vini & Crostini: nuovo chef, nuovi piatti, stessa atmosfera

2' di lettura 26/10/2017 - E’ Cristiano Venturi, il nuovo chef di Vini & Crostini. Con lui la cucina del locale di Baia Flaminia si arricchisce dei sapori dell’alta cucina restando però un luogo dall’atmosfera familiare e per le cene in compagnia.

51 anni, fanese, Cristiano ha ereditato l’amore per la cucina dalla mamma, cuoca anche lei, che sin da bambino lo faceva giocare con pasta e farina in cucina. Dopo aver frequentato le scuole alberghiere di Jesi e Roma è passato alle accademie più importanti. Diventato Ambasciatore della cucina italiana nel mondo, ha girato in 23 stati per grandi catene e compagnie private. Ha cucinato anche per una cena di Gala dove era invitato il presidente russo Vladimir Putin e a Montecarlo alla presenza del principe Alberto ha ricevuto il “Cordon D’Or”. E’socio fondatore e segretario nazionale della delegazione italiana dei “Discepoli di Escoffier”.

“Dopo le tante esperienze internazionali – spiega – ho scelto di ritornare a casa anche per motivi personali e perché mi piace rimettermi in gioco sulla mia terra. Qui in una realtà locale come Vini e Crostini posso mettere a frutto ciò che ho imparato. Studio continuamente la materia prima su cui lavoro per capirne la tipologia di cottura ideale per i diversi abbinamenti. Vado alla ricerca dei sapori che ricordo da bambino, sono un grande difensore della tradizione che rivisito e ripropongo in maniera diversa ma con grande rispetto".

All’interno del ristorante diretto da Paolo Pagnoni, nuove proposte come il “crostino gourmet”, ovvero alta cucina in un prodotto casalingo. A due passi dal mare il ristorante punterà molto sul pesce fresco a seconda della reperibilità; ecco allora che i clienti potranno gustarsi un brodetto, un risotto ai frutti di mare e pescato di stagione ma non mancheranno chicche come la carne di manzo marchigiano Igp o una burrata con prosciutto crudo gran riserva di Carpegna.

“Quando il cliente viene da noi, una famiglia o un gruppo di amici, devono godere durante la serata, sia con il palato sia con la vista perché anche la scelta dei colori nel piatto e la sua presentazione sono importanti”.

Nonostante questa novità, Vini & Crostini, oltre all’atmosfera, mantiene inalterato il livello dei prezzi, inoltre è aperto anche a pranzo dal martedì alla domenica.

Guarda la pagina Facebook








Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2017 alle 06:40 sul giornale del 27 ottobre 2017 - 4406 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, ristorante Pesaro, vini e crostini, Cristiano Venturi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aOlb





logoEV
logoEV