Conferenza episcopale marchigiana: mons. Coccia succede al cardinale Menichelli

pesaro|San Salvatore|piero coccia|Giornata Mondiale del malato| 1' di lettura 25/10/2017 - I Vescovi delle Marche si sono incontrati a Loreto mercoledì 25 ottobre.

Nel corso dei lavori è stato eletto presidente della Conferenza Episcopale Marchigiana Mons. Piero Coccia (nella foto), Arcivescovo Metropolita di Pesaro. Egli succede al Card. Edoardo Menichelli, al quale è stato rinnovato il grazie più sentito per il servizio reso come presidente della Conferenza dei Vescovi marchigiani.

I vescovi hanno espresso la loro cordiale gratitudine anche a Mons. Luigi Conti, Amministratore Apostolico di Fermo che lascerà il suo compito a Mons. Rocco Pennacchio neo eletto Arcivescovo di Fermo. Tra gli altri temi affrontati c’è l’aggiornamento da parte di Mons. Stefano Russo, Vescovo di Fabriano-Matelica, sulla situazione post-sisma nelle varie diocesi. Sono state evidenziate problematiche e prospettive future, rendendosi urgente una concertazione anche con le autorità regionali oltre che con il neo Commissario straordinario per la ricostruzione, De Micheli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2017 alle 22:33 sul giornale del 26 ottobre 2017 - 2008 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, pesaro, San Salvatore, Conferenza Episcopale Marchigiana, CEM, piero coccia, Giornata Mondiale del malato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aOlo





logoEV
logoEV