Esordio casalingo difficile per la MyCicero Volley Pesaro

Volley Pesaro 22/10/2017 - Si è disputata oggi la seconda giornata del massimo torneo di pallavolo femminile, che ha visto contrapporsi alle neo promosse pesaresi della MyCicero Volley Pesaro le campionesse d'Italia della Igor Gorgonzola Novara, nelle cui file militano atlete di primissimo ordine.

Il primo set si apre in equilibrio (8-8), che viene spezzato quando le campionesse d'Italia allungano il passo grazie all'incontenibile Egonu Paola, che realizza 12 punti solo nel primo set, determinando così la fuga decisiva che le pesaresi non riescono a recuperare. Il set si conclude (19-25) con la vittoria delle ospiti.

Il secondo parziale si apre con un vantaggio delle pesaresi (4-2), che subiscono però il turno di battuta della Celeste Plak (5-12). Da questo momento le ospiti controllano il vantaggio e il coach Matteo Bertini si vede costretto a chiamare il time-out (14-19), ma nonostante il tentativo di cambiare inerzia al gioco, il set si conclude al favore del Novara (19-25).

Il terzo set registra una sostanziale parità iniziale (8-8), le ospiti realizzano tre punti consecutivi e l'allenatore delle pesaresi per impedire l'allungo, chiama il time-out, le pesaresi cercano di rimanere in partita con grinta e coraggio, sostenuto anche dal pubblico presente, tanto da portare l'allenatore del Novara a chiamare time-out (18-19). Al rientro l'allungo decisivo di Novara conclude l'incontro aggiudicandosi il terzo set e partita (19-25).

La prossima partita, che le pesaresi si troveranno ad affrontare, sarà contro Sab Volley Legnano il 29 ottobre 2017.

 







Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2017 alle 19:21 sul giornale del 23 ottobre 2017 - 2104 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, volley pesaro, articolo, Alessia Gorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOdW





logoEV