Ristorante trasformato in sala da ballo abusiva, blitz degli agenti in borghese

1' di lettura 16/10/2017 - Cinque operatori della Polizia di Stato e due della Polizia Municipale di Pesaro, in abiti civili, nell’ambito di un’operazione interforze, hanno effettuato un controllo presso un ristorante di Pesaro, già oggetto di un esposto da parte di un’associazione di esercenti, che segnalava la conduzione, al suo interno, di attività eccedenti quelle autorizzate, oltre alla eccessiva emanazione sonora.

Gli agenti intervenuti, in effetti, hanno contastato che il ristorante, gremito da diverse centinaia di persone nonostante la sua ridotta superficie, era stato di fatto abusivamente adibito a sala da ballo, pur in assenza delle previste autorizzazioni e dei necessari requisiti, anche di sicurezza, per quella tipologia di attività.

Sono in corso ulteriori approfondimenti da parte della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, mirati ad acquisire gli elementi necessari ai fini delle contestazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2017 alle 14:28 sul giornale del 17 ottobre 2017 - 10192 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aN2N





logoEV
logoEV