Tanti atleti alla “Furlo Archery Cup” organizzata dalla Sagitta Arcieri Pesaro

 “Furlo Archery Cup” organizzata dalla Sagitta Arcieri Pesaro 2' di lettura 13/10/2017 - Nella magnifica location della Riserva Naturale del Furlo (Pu) si è svolta l’edizione numero zero della “Furlo Archery Cup”.

Organizzata dalla Sagitta Arcieri Pesaro in collaborazione con la Provincia di Pesaro-Urbino la simulazione di gara hunter e filed ha permesso alle tante persone accorse in occasione della manifestazione “Vivi Furlo 2017”, nella golena della riserva naturale, di vedere da vicino una gara di tiro con l’arco un po’ speciale. A rendere speciale questo appuntamento è stata la presenza di tre atleti del settore para-archery, Chicca Mencoboni e Giordano Cardellini, atleti non vedenti della realtà arcieristica pesarese e la notissima e nuova detentrice del record mondiale mixetd team Eleonora Sarti della società emiliana Castenaso Archery Team e portacolori delle Fiamme Azzurre.

La simulazione di gara si è svolta intorno ad un circuito, allestito per lì occasione dai ragazzi pesaresi, di dodici differenti postazioni di tiro ed ha visto coinvolti circa una ventina di arcieri, limite massimo per motivi di sicurezza, provenienti da tutta la regione in rappresentativa di i tutte le categorie ,dai giovanissimi ai master e di tutte le divisioni, dal long bow al coumpund.

Dopo la simulazione si è svolta una tavola rotonda presieduta da Elena Forte, presidente della società organizzatrice , dal titolo “Il Limite oltre il limite”. Alla discussione hanno preso parte numerose autorità sportive e istituzionali e i te atleti, Chicca, Giordano ed Eleonora che hanno parlato della loro esperienza di atleti e persone diversamente abili emozionando tutti gli intervenuti. Molto l’interesse destato, fra le tante persone che hanno assistito alla tavola rotonda , il racconto dei tre atleti, di tutte gli ostacoli che hanno saputo superare e del grande aiuto che la loro esperienza sportiva ha apportato al superamento del loro “limite”, tanto da farne oggi quello che sono, uomini e donne sereni e sportivi di grande rilevanza.

A conclusione della giornata il Coni Provinciale ha consegnato un riconoscimento ai tre atleti per il loro grande vissuto sportivo e per come il loro vissuto possa essere uno stimolo, un aiuto e un grandissimo messaggio del vero valore dello “sport”.


   

da A.S.D. Sagitta Arcieri Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2017 alle 08:00 sul giornale del 14 ottobre 2017 - 824 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, arcieri, sport pesaro, a.s.d. sagitta arcieri pesaro, sagitta arcieri, ARCIERI PESARO, sagitta arcieri pesaro, Furlo Archery Cup

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aNU0





logoEV
logoEV


.