Nuove prospettive per il futuro della salute con la Medicina di genere. Convegno 16 ottobre in Confcommercio

salute 1' di lettura 03/10/2017 - La Medicina di genere vuole comprendere i meccanismi attraverso i quali le differenze legate al genere agiscono sullo stato di salute e sull’insorgenza e il decorso di molte malattie, nonché sui risultati delle terapie.

Gli uomini e le donne, infatti, pur essendo soggetti alle medesime patologie, presentano sintomi, progressione della malattia e risposta ai trattamenti molto diversi tra loro: di qui la necessità di porre particolare attenzione allo studio del genere.

Questa nuova dimensione rientra nell’ambito di una medicina più specifica, che tenga conto del fatto che il bambino non è un piccolo adulto, che la donna non è una copia dell’uomo e che l’anziano ha caratteristiche mediche ancora più peculiari.

Si tratta di una nuova prospettiva per il futuro della salute: Terziario Donna e l’Associazione 50&Più della provincia di Pesaro Urbino vogliono con questo convegno portare il loro contributo.

CONVEGNO 16 ottobre 2017 ore 16, Sala Convegni Confcommercio, Strada delle Marche 58, Pesaro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2017 alle 17:22 sul giornale del 04 ottobre 2017 - 914 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, salute, Ascom Pesaro, confcommercio pesaro e urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aNBY





logoEV
logoEV