Atletica: la pesarese Vandi ancora da record sui 1500

Eleonora Vandi (foto Colombo/FIDAL 1' di lettura 31/08/2017 - La mezzofondista pesarese dell’Atletica Avis Macerata si migliora a Rovereto con 4’19”30.

Un altro primato regionale assoluto per Eleonora Vandi. La giovane mezzofondista dell’Atletica Avis Macerata ha migliorato il suo record marchigiano dei 1500 metri al meeting di Rovereto, dove ha corso la distanza in 4’19”30.

Quasi due secondi di progresso per la 21enne pesarese rispetto al 4’21”19 ottenuto il 2 luglio a Trieste con la medaglia d’argento ai campionati italiani, dove aveva superato lo storico 4’23”01 di Barbara Lottatori nel 1993, dopo il bronzo negli 800 metri. Ma è riuscita anche a dominare la stagione della categoria promesse a livello nazionale, conquistando ben tre maglie tricolori quest’anno: 800 indoor e poi doppietta 800-1500 all’aperto, partecipando in azzurro agli Europei under 23 di Bydgoszcz, in Polonia.

Figlia d’arte, degli ex azzurri Luca Vandi e Valeria Fontan, ora è seguita dal tecnico Faouzi Lahbi, marocchino di stanza in Veneto.

Nello stesso meeting a Rovereto, nuovo primato personale nei 1500 dello junior Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) con 3’55”07.

Foto: Eleonora Vandi (foto Colombo/FIDAL)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2017 alle 19:16 sul giornale del 01 settembre 2017 - 1917 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, fidal, eleonora vandi, colombo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMBh





logoEV