“Premio nazionale Bruno Lauzi”, il 31 agosto appuntamento a Mercatale di Sassocorvaro

Antonio Rey Topi con Valeria Visconti.JPG 1' di lettura 28/08/2017 - In Piazza Ottaviani si esibiranno 10 giovani artisti della scuola di canto diretta da Valeria Visconti. Molti gli ospiti della serata, condotta da Antonio Rey Topi, tra cui Gianni Drudi. Ingresso libero.

Giovedi 31 agosto, alle ore 21, a Mercatale di Sassocorvaro, in Piazza Ottaviani, appuntamento con il “Premio nazionale Bruno Lauzi”, edizione 2017, ad ingresso gratuito. La manifestazione, organizzata dall’associazione “Arte in Musica” di Fermignano e patrocinata dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dal Comune di Sassocorvaro, vedrà la partecipazione di 10 giovani cantanti emergenti della scuola di canto diretta da Valeria Visconti, nota artista fermignanese che nella sua carriera, oltre a concerti live, vanta due partecipazioni al festival di Sanremo, dove ha riportato ottimi piazzamenti. Diplomata al Conservatoro Rossini in canto lirico, Valeria Visconti ha formato molti giovani artisti proprio attraverso la scuola di canto da lei fondata, con sedi a Fermignano e Fano.

Tra i numerosi ospiti della serata, condotta dal direttore artistico del premio Antonio Rey Topi, ci saranno la stessa Valeria Visconti, Michela Pacassoni (nota a Pesaro e non solo per i suoi concerti rigorosamente live) e Gianni Drudi, che insieme a Topi proporrà vari successi storici.

Il “Premio nazionale Bruno Lauzi”, oltre a promuovere giovani talenti, è portatore di un forte messaggio sociale contro l’uso di droghe. Lo slogan della manifestazione è infatti: "Se butti la droga sei stupefacente".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2017 alle 14:43 sul giornale del 29 agosto 2017 - 751 letture

In questo articolo si parla di fano, urbino, spettacoli, pesaro, pesaro e urbino, notizie pesaro, Antonio Rey Topi, Valeria Visconti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMuH





logoEV