Libri: “Le Medichesse. La vocazione femminile alla cura”

Libri: “Le Medichesse. La vocazione femminile alla cura” 1' di lettura 31/07/2017 - La vocazione femminile per la medicina ha una storia lunga e affascinante, che ci riporta alle radici delle civiltà. Le donne sono da sempre le custodi dei segreti delle erbe e delle piante officinali, e sono per natura e sensibilità inclini alla cura.

Se ne parlerà a Gabicce Mare martedì 1 agosto alle ore 21 in Piazza Giardini Unità d’Italia con Erika Maderna che presenta il suo libro “Le Medichesse. La vocazione femminile alla cura”, edito da Aboca Museum.

Erika Maderna, laureata in Etruscologia e Archeologia Italica presso l'Università degli Studi di Pavia, scrive articoli, traduzioni e saggi di cultura e archeologia classica. Ha approfondito in precedenti pubblicazioni il tema della cosmesi nelle civiltà mediterranee antiche. “Le Medichesse”, con la sua scrittura semplice e comprensibile, si rivolge ad appassionati curiosi della storia delle donne e a chiunque sia interessato ad approfondire il rapporto tra il femminile e la dimensione della cura. Attraverso le pagine di questo libro scopriremo come la scienza medica sia stata soprattutto una fortezza della libertà di espressione femminile, all’interno della quale la medichessa assume diverse identità e volti: maga, sacerdotessa guaritrice, ostetrica, erborista, monaca, alchimista, compilatrice di ricettari.

La serata, in collaborazione con Parafarmacia Cancellotti e Aboca, è inserita nel ciclo “LetteraturaDonna” del Festival Rosa a Gabicce che ha luogo a Gabicce Mare fino al 4 agosto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2017 alle 15:56 sul giornale del 01 agosto 2017 - 1711 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, gabicce mare, cura, Comune di Gabicce Mare, Le Medichesse, vocazione femminile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLL5





logoEV
logoEV