Torna il Festival del Gelato artigianale. In piazza del Popolo due gusti inediti: Rossini e Pesca melba

Festival del Gelato Artigianale 2' di lettura 11/05/2017 - Piazza del Popolo torna ad essere punto di riferimento per la golosità. Dal 19 al 21 maggio ecco la quinta edizione del Festival del Gelato artigianale a cura dell’associazione On Stage. Tre giornate dove poter assaggiare i migliori gelati dai gusti insoliti e, in molti casi, originali, partecipare a laboratori e osservare a 360 gradi come viene preparato un gelato grazie al laboratorio a “cielo aperto”.

In esclusiva per il festival 2 nuovi gusti inediti. Tipicamente pesarese ecco il “gusto Rossini” un sorbetto al cioccolato con amarene di Cantiano e noci preparato dagli allievi dell’Istituto alberghiero Santa Marta in onore del compositore. Ideato dal maestro Renzo Ongaro in collaborazione con la nutrizionista Roberta De Santis ecco invece il “Pesca melba” mascarpone con pera Angelica e vernaccia dedicato in particolare a chi fa sport.

Dai maestri gelatieri affermati delle scorse edizioni quest’anno la competizione sarà tra 17 giovani promesse del mestiere, allievi di corsi professionali, provenienti da tutto il mondo: Panama, Malesia, Brasile, Honduras e altri Paesi, Italia compresa, tra loro chi proporrà il gusto più votato dalle giurie (tecnica e popolare) vincerà la possibilità di poter aprire nel suo paese una propria gelateria grazie agli sponsor e in particolare a Cna di Pesaro e Urbino e la Ifi spa. “Per molti di loro è un sogno che si realizza – spiega Simona Della Martera di On Stage – questi allievi di corsi professionali stanno imparando il mestiere e il loro obiettivo è gestire una gelateria artigianale tutta loro. Con questo concorso possono vincere agevolazioni e aiuti anche economici per farlo nel loro paese di provenienza. Per cui un appello, venite e votate il gelato che vi piace di più, la giuria popolare ha un grosso peso”.

In piazza come ogni anno la possibilità di assaggiare il gelato grazie alla “Gelato card” (5 euro cinque gelati, 1,50 euro un gelato) tra oltre 36 gusti. Se per i più piccoli ci saranno giochi e animazioni dedicate per i più grandi ecco gli show coking dei maestri gelatieri guidati dal guru del gelato artigianale italiano Angelo Grasso. Da non perdere nel giorno d’apertura alle 16.30 lo spettacolo di scultura con ghiaccio di Francesco Falasconi.

Nei tre giorni di festival si tiene anche una lotteria che andrà a sostegno dell’Ant con ricchi premi in palio. Il primo è un soggiorno per 2 persone offerto da Eden Viaggi. Maggiori informazioni sul sito internet www.festivaldelgelatoartigianalepesaro.it








Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2017 alle 12:48 sul giornale del 12 maggio 2017 - 3041 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, Gelato, festival del gelato artigianale, articolo, luca senesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJeJ





logoEV