Calcio:Azzurra beffata al 92'sul campo del Montecalvo

Azzurra Vallefoglia calcio 3' di lettura 27/03/2017 - L'ennesima beffa, probabilmente la più dolorosa, condanna i ragazzi di Fini ad uscire a mani vuote dalla trasferta domenicale di Montecalvo.

Gioca bene l'Azzurra, che inaspettatamente fa la partita in casa della blasonata Montecalvo. I locali, in formazione tipo, faticano a creare gioco, e dopo un quarto d'ora sono sotto di un goal. Di Carlo lanciato perfettamente da Pandolfi entra in area di rigore avversaria, ma viene toccato dall'uscente Ribiscini. Per l'ottimo Lanzetta è rigore e lo stesso Di Carlo trasforma. Neanche il tempo di gioire che il Montecalvo pareggia. Punizione laterale di Guerra, Sulejmani sbaglia la respinta di testa e la palla finisce tra i piedi di Mancini che solo in area non può sbagliare. Sul risultato di parità la partita non cambia, l'Azzurra tiene il pallino del gioco impensierendo Ribiscini in un paio di occasioni, prima con una tiro da fuori poi in seguito ad una mischia da corner. I locali falliscono il 2-1 con Guerra che spreca in malo modo un cross di Gabellini.

La ripresa procede sulla falsa riga della prima frazione, ma la sostituzione di Federici fa bene ai locali che con l'entrante Bruscia trovano forza e velocità per il loro gioco. L'Azzurra, coraggiosa, continua a fare la gara senza nulla concedere agli avversari e ha la palla giusta per capitalizzare con Polidori che servito con il conta-giri da Di Carlo non colpisce deciso il pallone e da pochi passi si fa respingere da Ribiscini. Al minuto 92, quando ormai nessuno pensava ad un colpo di coda del Montecalvo, Guerra dalla trequarti indisturbato allunga di testa un pallone per Bruscia che si beve i due diretti marcatori servendo sul primo palo il subentrato Palazzi (giocatore in prestito dall'Azzurra), che è lesto ad insaccare e regalare un'inaspettata ed importante vittoria ai suoi. Crudele e beffardo destino, che si ripete come in tante altre partite di questo bello e avvincente campionato. I ragazzi di Fini giocano bene ma poco cinici non raccolgono punti, anche quest'oggi di certo meritati.

Con una direzione di gara del signor Lanzetta ben al di sopra della sufficienza, sole e folta cornice di pubblico, a stonare in questa bella giornata di calcio il comportamento in campo di qualche giocatore locale inaspettatamente poco elegante e sportivo.

AVIS MONTECALVO - K SPORT ACADEMY AZZURRA: 2-1

AVIS MONTECALVO: Ribiscini, Berti, Gabellini, Baldini M., Baldini F., Politi, Mancini (37' st Palazzi), Lapi, Ferri, Guerra (47' st Giunchetti), Federici (23' st Bruscia). All. Bruscolini

K-SPORT ACADEMY AZZURRA: Carletti, Broccoli, Leva, Russo, Guerra, Bellucci, Polidori, Pandolfi (32' st Giovanelli), Feduzi (35' st Salucci), Di Carlo, Sulejmani (21' st Bartolini). All. Fini.

Arbitro: Lanzetta di Pesaro.

Reti: 15' pt rig. Di Carlo, 17' pt Mancini, 47' st Palazzi.


   

da A.S.D. Azzurra Vallefoglia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2017 alle 01:28 sul giornale del 28 marzo 2017 - 1749 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vallefoglia, k-sport, A.S.D. Azzurra Vallefoglia, Azzurra Vallefoglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aHSV





logoEV


.