Sinfonica 3.0: speciale dicembre

Orchestra Sinfonica G. Rossini 4' di lettura 28/11/2016 - Ci stiamo a poco a poco sempre più calando nel magico clima natalizio. Le strade cominciano a colorarsi con le luminarie, le vetrine vengono addobbate di rosso con babbi natale, vischio e pungitopo, l’odore di caldarroste, vin brulè e cioccolata calda si diffonde nell’aria e per tutti inizia la ricerca di regali per amici e parenti.

Per la Rossini il periodo natalizio è doppiamente speciale da un lato perché le festività segnano l’inizio della nuova stagione con il Concerto di Capodanno e dall’altro perché sono l’occasione di conoscere nuovi amici. Il periodo della campagna abbonamenti e l’acquisto dei singoli biglietti nel mese di dicembre come strenna natalizia, infatti, hanno fatto avvicinare nel corso degli anni tanti appassionati al lavoro dell’OSR. Anche quest’anno l’ormai tradizionale campagna abbonamenti è partita e ancora per pochi giorni sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione per poi proseguire dal 1° dicembre con la vendita dei singoli tagliandi. La biglietteria del Teatro Rossini è aperta dal mercoledì al sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.30 o raggiungibile telefonicamente al 0721 387621.

Come dice il presidente dell’OSR, Saul Salucci, “ogni concerto non è solo la riproposizione del repertorio o di nuove composizioni ma è la risultante di un pensiero ampio che va dalle collaborazioni con artisti internazionali, amici dell’OSR e nuovi conoscenti, alla valorizzazione di artisti di qualità del nostro territorio, alla sperimentazione attraverso i cosiddetti crossover, per giungere a tentativi estremi (un’opera e un poema sinfonico). Si parte come da tradizione con il Concerto di Capodanno. Il titolo, Bolero!, è la sintesi di una serata di musiche di assoluto valore e divertenti di matrice francese dal Bolero di Ravel ovviamente, al Can Can inserito nella suite di Offenbach, al concerto per flauto di Ibert e, fuori programma geografico, un valzer di Riz Ortolani. Si prosegue il 28 gennaio, in collaborazione artistica con il Conservatorio Rossini, con il concerto di fine masterclass con la prestigiosa presenza di José Carreras.

Appuntamento speciale per la serata degli innamorati. Il 14 febbraio tornerà a Pesaro dopo tanti anni Michele Campanella che suonerà a quattro mani con Monica Leone. Breve pausa nel mese di marzo per consentire alla Rossini di recarsi in Giappone per una nuova importante tournée internazionale e poi di nuovo a Pesaro per un nuovo imperdibile appuntamento. Il 21 aprile, infatti, sarà la volta de Gli occhiali, opera prima del compositore pesarese Danilo Comitini. La composizione operistica ispirata da un racconto di Edgar Allan Poe prevede il coinvolgimento di artisti ed istituzioni culturali locali ed internazionali. Penultimo appuntamento a pochi giorni di distanza, il 28 aprile, in programma Shéhérazade, celeberrimo poema sinfonico di Rimskij-Korsakov con il grande organico sinfonico della Rossini che porterà le suggestioni arabeggianti de Le mille e una notte nel teatro pesarese. Si chiude il 12 maggio con un vero e proprio evento. Il grande Nicola Alaimo ha accettato di mettere al servizio di un programma moderno la sua straordinaria voce e tutte le sfumature che la rendono così unica: da My way a More (di Riz Ortolani) per giungere a Strangers in the night in un percorso tra i brani portati al successo da Frank Sinatra.

Abbonamenti 09 - 30 novembre 2016, campagna abbonamenti Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine € 60.
Biglietti 1 dicembre 2016 - 12 maggio 2017 Concerti in abbonamento: Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine € 15 (€ 12 ridotto); Posto di Palco III ordine € 12 (€10 ridotto); Posto di Palco IV ordine € 8; Loggione € 5. Riduzione per spettatori under 29 anni e over 65, per gli studenti del Conservatorio e per gli allievi della scuola di musica Sonàrt.
Concerti fuori abbonamento: 04 novembre, Presentazione, Chiesa dell'Annunziata / Ingresso libero. 28 gennaio, Carreras, Auditorium Pedrotti / Posto unico 20 € (ridotto 17 €).

La biglietteria è aperta dal mercoledì al sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.30 e nei giorni di spettacolo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 fino ad inizio spettacolo.

Vendita online: Una parte dei posti disponibili verrà messa in vendita online. L’acquisto si può effettuare visitando il sito www.vivaticket.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2016 alle 11:48 sul giornale del 29 novembre 2016 - 767 letture

In questo articolo si parla di pesaro, orchestra sinfonica g. rossini, musica pesaro, gioachino rossini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aD1o





logoEV
logoEV