Studentessa di Pesaro trovata senza vita all'interno del residence universitario di Macerata

Halima El Ash 26/11/2016 - Una studentessa di 22 anni è stata trovata senza vita sabato mattina all'interno del residence universitario"Mortati" in viale Martiri della Libertà a Macerata.

I genitori non riuscivano a contattarla e nemmeno gli altri studenti, così sono stati avvertiti i vigili del fuoco che sabato mattina intorno alle 10 hanno fatto irruzione all'interno dell'appartamento dove la giovane soggiornava.

Appena entrati, in quella camera al primo piano della struttura, i pompieri hanno trovato il corpo senza vita della giovane, riverso a terra vicino alla scrivania. Purtroppo Halima El Ash, 22enne di Pesaro, era già deceduta.

Ora sono in corso le indagini da parte dei carabinieri e del medico legale per cercare di chiarire la causa che ha portato alla morte della ragazza. Sul suo corpo non sarebbero presenti segni di violenza. Sulla scrivania è stata ritrovata una siringa da insulina e una fiala. Si suppone che la ragazza possa essersi iniettata dell’eroina, ma ciò è ancora da verificare.

Dopo l'autopsia, in programma lunedì pomeriggio, si conosceranno le cause della morte.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2016 alle 14:51 sul giornale del 27 novembre 2016 - 25304 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, macerata, pesaro, morte, lutto, decesso, articolo, Halima El Ash

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDWU