Soccer Cup Padiglione: decise le prime due semifinaliste

Calcetto 3' di lettura 15/07/2016 - La serata di giovedì è iniziata con le partite dei piccoli amici in campo per il secondo turno. Baby Futsal batte New Team per 7 a 1 nel primo incontro.

Tripletta per uno scatenato Morotti Tommaso e buona intesa di squadra dimostrata dal team in blu. Per New Team a segno Donzelli Nicola e squadra sembrata un po’ in difficoltà. Si impone invece un po’ a sorpresa Alma United su White Stars per 3 a 2. Per Alma United funziona bene il duo d’attacco Di Paolo Manuel – Piantedosi Andrea che rispettivamente con 2 e 1 rete hanno portato i loro compagni al successo aiutati dalle parate del piccolo Bisceglia Andrea. Non basta per White Stars la doppietta di un ispirato Gargamelli Matteo.

La serata entra nel clou quando a scendere in campo sono i giocatori della Soccer Cup che si sfidano per i quarti di finale. Il big match tra Real Dega e Tiki Tarcio si chiude con la vittoria di quest’ultimi per 5 a 3. Parte meglio Real Dega che si porta in vantaggio ma subisce la reazione di Tiki Tarcio che grazie alla tripletta del solito Silveira Edorado si porta avanti nel punteggio. Nella ripresa Real Dega reagisce, accorcia con Berti Andrea e sciupa il tiro libero del pareggio mentre Tiki Tarcio non perdona in contropiede. Grandi parate da entrambi le parti con Cappuccini Lorenzo e Gennari Alessandro che si esibiscono in tutta la loro classe. Finisce quindi prima del previsto l’avventura di Real Dega squadra che ha impressionato per l’intensità e la qualità di gioco espressa nel torneo e forse è proprio l’intensità che è mancata ieri sera al team di capitan Carletti Enrico. Tiki Tarcio vola in semifinale e pone sempre più seriamente le basi per bissare il successo dell’anno scorso.

Nel secondo quarto di finale in programma, non finisce di sorprendere invece Pasticceria D’Andrea che batte ai rigori Circolo Arci Cappone. Il team guidato da un Andretta Dylan strepitoso, tripletta per lui, nonostante il doppio svantaggio accumulato nel primo tempo non si scompone ed inizia la ripresa chiudendo gli avversari nella propria metà campo e trovando il meritato pareggio. Discorso opposto per Circolo Arci Cappone che sfodera un primo tempo di alto livello impreziosito dalle giocate di un Gabbanini Enrico in gran serata, doppietta per lui. Nella ripresa il team in blu di Diomede Lorenzo sembra affaticato e subisce troppo l’iniziative avversarie non riuscendo più a ripartire come nel primo tempo e grazie alle parate del solito immenso Pieri Enrico riesce a resistere fino a tiri di rigore. Dal dischetto più precisi i frombolieri bianco rossi che anche con un pizzico di fortuna riescono sempre a segnare. Cappone ne sbaglia due e il portiere Pieri praticamente ne para due ma il pallone lo beffa in entrambi i casi finendo ugualmente in porta.

Pasticceria D’Andrea quindi irrompe nelle semifinali e per quanto visto lo fa con pieno merito considerando la qualità del gioco che sta esprimendo rispetto alle difficoltà che aveva palesato nei primi incontri del torneo. Circolo Arci Cappone esce dal torneo a testa alta e con il rammarico di non aver chiuso la partita quando avrebbe potuto.


   

da Soccer Cup Padiglione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2016 alle 17:54 sul giornale del 16 luglio 2016 - 1511 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, calcio a 5, Soccer Cup Padiglione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/azhd







.