Tampona auto e fugge, automobilista ubriaco fermato dalla polizia

polizia 1' di lettura 16/04/2016 - Ha provocato un incidente all'interno della galleria autostradale all'altezza di Pesaro ed è poi scappato senza prestare soccorso. L'uomo, completamente ubriaco, è stato fermato poco dopo dalla polizia.

L'incidente è avvenuto venerdì pomeriggio, intorno alle 14, all'interno della galleria autostradale all'altezza di Novilara. Una Nissan Micra che procedeva verso sud ha tamponato un'altra vettura ma invece di fermarsi il conducente si è dato alla fuga uscendo al casello di Fano.

La corsa della Micra è terminata pochi minuti dopo, quando il conducente dell'auto ha imboccato una strada chiusa per lavori. Mentre cercava di tornare indietro, l'automobilista è stato bloccato dagli agenti della polizia autostradale che lo attendevano all'uscita.

Sottoposto alla prova dell'etilometro, il 47enne residente a Fano, di origini romene, è risultato positivo. L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso. Gli è stata ritirata la patente e l'auto è stata sottoposto a fermo amministrativo.

Tanto spavento e trepidazione per i due giornalisti, vittime del tamponamento, che se la sono cavata con lievi ferite e prognosi di qualche giorno.






Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2016 alle 12:26 sul giornale del 17 aprile 2016 - 4048 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, pesaro, rossano mazzoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/avW0





logoEV
logoEV
logoEV


.