Arcobaleno in Cucina: Torta vegana con pasta frolla al Cacao e crema a base di Té Matcha

Arcobaleno in Cucina: Torta vegana con pasta frolla al Cacao e crema a base di Té Matcha!Arcobaleno in Cucina: Torta vegana con pasta frolla al Cacao e crema a base di Té Matcha! 3' di lettura 15/04/2016 - Un dolce naturale e goloso interamente vegano. Ritroviamo la pasta frolla vegana al cacao. Ho utilizzato il Té Matha per colorare la crema vegana e dedicare questa torta alla Primavera!

Il Té Matcha è di origine giapponese e viene utilizzato in cucina anche come spezia e colorante naturale grazie al suo particolare e acceso colore verde.

Difficoltà: media
Tempo di esecuzione:15 minuti + 30 minuti cottura + 2 ore in frigo
Costo: 6,30 euro circa

Ingredienti per una torta ( 8 porzioni):

Per la frolla vegana al cacao:
70gr di Latte di Soia Bio
30gr di Zucchero di Canna Bio
30gr di Olio di Girasoli (NO OGM)
10gr di Lievito per dolci bio
150gr di farina forza 1 bio o semi integrale
1 cucchiaio di Cacao in polvere amaro

Per la crema vegana:
700gr di Latte di Riso e Mandorle
20-30gr di Zucchero di Canna Bio
80gr di Farina di Riso Bio
1 confezione di gelificante Biovegan
1 cucchiaino di Té Matcha
Un po’ di scorza Limone non trattato

Per guarnizione:
50gr di Cioccolato fondente
2 Kiwi non troppo maturi
Qualche Frollino Vegano speziato alla Curcuma ( vedi Ricetta )

In una ciotola ampia mescolare il latte di soia con zucchero di canna, olio di girasoli, lievito per dolci e cacao amaro in polvere. Aggiungere poi la quantità di farina. Se notate che è troppo “bagnato “ l’impasto aggiungete ancora farina. Stendere il vostro impasto sul piano di lavoro aiutandovi con un mattarello.
Prendere una teglia a cerniera dal diametro di 26cm e rivestire con un foglio di carta forno il fondo . Mettere in forno, già caldo, a cuocere a 160 gradi per 30 minuti circa.
Quando la vostra frolla vegana e’ pronta lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo preparare la crema vegana al Te’ Matcha.
In una pentola versare la quantità di latte di riso-mandorla, lo zucchero di canna, la farina di riso, il gelificante naturale e il Té matcha. Mettere sul fuoco a fiamma dolce e mescolare bene con una frusta. Quando il tutto inizia ad addensarsi aggiungere una scorza di limone non trattato. Per realizzare questa crema non occorre troppo zucchero in quanto il latte di riso e mandorla e’ deliziosamente già dolce. Mescolare per 5 minuti fino a quando ottenete una bella densità cremosa.

Prendere la frolla eliminare il foglio sotto e riposizionare la frolla sul fondo staccabile della teglia a cerniera e rimettere la fascia esterna. Questo permette di tenere tutto compatto il dolce prima di servirlo. Bagnare un pochino la frolla al cacao con il latte di riso-mandorla. Versare la crema vegana a base di Te Matcha aiutandovi con una “leccapentole” e cercate di ottenere una superficie liscia.
Mettere in frigo per almeno un paio di ore.

Per guarnire potete utilizzare dei tocchetti di Kiwi o frutta a piacere e sbriciolare dei biscotti: ad esempio biscotti vegani di colore giallo alla curcuma intenso per dare ulteriore colore al vostro dolce. E infine scagliette di cioccolato fondente per donare croccantezza a questo delizioso dolce al cucchiaio.






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2016 alle 08:53 sul giornale del 16 aprile 2016 - 1409 letture

In questo articolo si parla di attualità, ricette, vegana, articolo, arcobalenoincucina, Maria Elisa Rossi Casciaro, cucina vegetariana, Arcobaleno in Cucina, Torta vegana, pasta frolla, Té Matcha

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/avUn

Leggi gli altri articoli della rubrica Arcobaleno in Cucina





logoEV
logoEV


.