Obiettivo Pesaro Contest: è già un successo il concorso fotografico di Vivere Pesaro

timelapse rocca di TObe studio 1' di lettura 29/02/2016 - Scatta oggi Obiettivo Pesaro Contest, il primo concorso amatoriale aperto a chiunque (sia professionisti che amatori) che ha come tema Pesaro, il suo territorio, la sua gente.

E' bastato l'articolo di presentazione di Obiettivo Pesaro Contest per "scatenare" l'interesse di tanti lettori amanti della fotografia. In pochi giorni sono già giunti in redazione oltre 20 scatti fotografici.

Le fotografie amatoriali più belle saranno giudicate da Mattia e Beatrice del TOBe Studio, in via Mameli 78 a Pesaro. Gli autori degli scatti vincenti verranno omaggiati con fantastici premi: cene al ristorante, e-book, buoni per massaggi e trattamenti estetici, ingrandimenti fotografici, tariffe esclusive per internet ad alta velocità, gadget e tanto altro.

Tutte le foto inviate saranno visibili sul sito e ogni due settimane verrà scelto lo scatto più bello e premiato il vincitore. Nei prossimi giorni verrà svelato il primo premio in palio.

Chiunque può partecipare al concorso fotografico inviando un'immagine corredata di titolo a redazione@viverepesaro.it oppure via WhatsApp al numero 331 4220482 (formato jpg, lato lungo max 1280 px). Parteciperanno al concorso tutte le foto inviate entro l'11 marzo e lunedì 14 sarà decretato il vincitore. Gli scatti ricevuti dopo la data indicata saranno integrati al concorso successivo.

La partecipazione al concorso fotografico è del tutto gratuita. Cosa aspetti inviaci subito i tuoi scatti!!

P.S.: Le attività che vogliono pubblicizzarsi all'interno del contest lo possono fare gratuitamente mettendo in palio un premio a loro scelta.








Questo è un articolo pubblicato il 29-02-2016 alle 11:30 sul giornale del 01 marzo 2016 - 4151 letture

In questo articolo si parla di attualità, fotografia, redazione, pesaro, rocca costanza, vivere pesaro, foto pesaro, articolo, TObe studio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aufQ

Leggi gli altri articoli della rubrica Obiettivo Pesaro





logoEV